Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 15 maggio 2021 - Aggiornato alle 01:00
Live
  • 23:10 | Per la Giornata delle Api su TIMGAMES i clienti TIM giocano gratis a Bee Simulator
  • 00:49 | Il regista di "Parasite" dirigerà un lungometraggio animato
  • 00:02 | Basket, playoff Serie A: la Virtus soffre ma batte Treviso 88-83 in gara 2
  • 00:01 | Basket, playoff Serie A: Brindisi demolisce Trieste 86-54 in gara 2
  • 21:55 | Basket, playoff Serie A: l’Olimpia Milano piega Trento 93-79 in gara 2
  • 20:34 | Basket, playoff Serie A: Venezia ribalta Sassari e vince 83-78 gara 2
  • 18:40 | Giro d’Italia, Caleb Ewan fa il bis: sua la settima tappa
  • 18:23 | Italia: stop alla quarantena per chi arriva dall’Ue
  • 18:20 | Israele continua il bombardamento di Gaza
  • 18:16 | Le canzoni del disco di debutto di Sangiovanni (e una sorpresa)
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 182 morti
  • 18:00 | Cindy Crawford: 55 anni di pura bellezza
  • 16:56 | MotoGP 2021, Francia: Zarco svetta nelle libere del venerdì a Le Mans
  • 16:55 | I protagonisti di "Supermercati che Passione", i video che spopolano su YouTube
  • 16:30 | Crollo delle nascite in Italia: 'Non ci sono i presupposti per fare figli'
  • 16:15 | Si è dimesso il segretario che accusò Meghan Markle di bullismo
  • 16:15 | Cena per famiglie: idee e menu per una serata insieme
  • 16:11 | "Electric", la nuova canzone di Katy Perry è un omaggio ai Pokémon
  • 15:36 | Dardust, ecco le date del tour "Storm and Drugs Live"
  • 15:35 | Vaccini anti-Covid: il nuovo record della Germania
L'iceberg più grande del mondo si è sciolto - Credit: Pixabay
AMBIENTE 19 aprile 2021

L'iceberg più grande del mondo si è sciolto

di Michela Cannovale

Aveva un'estensione di 6mila km quadrati e pesava un miliardo di tonnellate

Si è sciolto l'iceberg più grande del mondo: l'innalzamento delle temperature lo ha fatto scivolare in mare riducendolo in migliaia di pezzi, tanto che, secondo il National Ice Center degli Stati Uniti, non vale ormai più la pena monitorarlo.

 

A68, così era stato chiamato dagli scienziati, aveva un'estensione pari a circa 6mila km quadrati (più o meno come la Palestina o la Liguria, tanto per farsi un'idea) e pesava quasi un miliardo di tonnellate.

 

Nel 2017, i membri di MIDAS, un progetto di monitoraggio delle piattaforme glaciali finanziato dalla NASA, ne avevano annunciato il distacco dalla piattaforma Larsen C, in Antartide.

Dopodiché, per circa un anno, A68 non aveva più accennato alcun movimento.

 

Aveva ripreso a muoversi solo nel 2018, viaggiando a velocità crescente nell'Atlantico meridionale verso il territorio britannico d'oltremare della Georgia del Sud, dove si pensava si sarebbe fermato, frantumandosi. Invece, complici le temperature più calde, i venti e le correnti del mare, il suo percorso è terminato prima del previsto, in mezzo all'oceano, consumato dalle onde. 

 

"È incredibile che A68 sia durato così a lungo" , ha detto a BBC News Adrian Luckman, della Swansea University . "Se pensate al rapporto di spessore, è come quattro fogli di carta A4 impilati uno sopra l'altro. Quindi era incredibilmente flessibile e fragile mentre si muoveva nell'oceano. È durato per anni così. Ma alla fine si è rotto in quattro o cinque pezzi e poi anche quelli si sono sciolti".

I più visti

Leggi tutto su News