TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  La siccità crea problemi anche nel Regno Unito
La siccità crea problemi anche nel Regno Unito

- Credit: Pixabay

AMBIENTE13 agosto 2022

La siccità crea problemi anche nel Regno Unito

di Michela Cannovale

Il governo ha dichiarato lo stato di emergenza

La siccità sta creando problemi anche nel Regno Unito. Le difficoltà maggiori si stanno facendo sentire in diverse zone dell'Inghilterra, Londra compresa, dove le precipitazioni scarseggiano e le temperature hanno raggiunto livelli mai visti prima. Le autorità sono quindi state costrette a dichiarare lo stato di emergenza e ad imporre nuove forme di razionamento delle risorse (l'ultima volta era successo nel 2018).

 

'Esortiamo tutti a gestire con attenzione la quantità di acqua che utilizzano in questo periodo eccezionalmente secco', ha affermato il presidente del National Drought Group, Harvey Bradshaw. 

 

Da giorni le società del settore idrico si preparavano a misure straordinarie e alcune erano già state introdotte. Adesso subentreranno nuovi provvedimenti e restrizioni come il divieto di irrigare i giardini o lavare l'auto, ma anche il divieto di pulire gli edifici, i veicoli e le finestre dei palazzi. C'è inoltre la possibilità di prelevare più acqua del solito dai fiumi e dai bacini di riserva.

 

Le autorità. comunque, hanno per ora rassicurato sul fatto che 'le forniture essenziali di acqua sono attualmente garantite'.