TimGate
header.weather.state

Oggi 19 agosto 2022 - Aggiornato alle 07:00

 /    /    /  Nucleare e gas sono fonti energetiche verdi per l'Europa
Nucleare e gas sono fonti energetiche "verdi" per l'Europa

- Credit: Ralph Peters Via Www.Imago-Images.De / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

crisi climatica07 luglio 2022

Nucleare e gas sono fonti energetiche "verdi" per l'Europa

di Gianluca Cedolin

'Una grave minaccia per l'ambiente', dice Greenpeace

Alla fine il gas e il nucleare saranno riconosciuti dall'Unione europea come fonti di energia sostenibile (a determinate condizioni), importanti per la transizione energetica. Il parlamento europeo, riunito in sessione plenaria, ha bocciato con 328 voti contro 278 (33 gli astenuti) il ricorso di chi chiedeva di non inserire queste due fonti energetiche nella cosiddetta Tassonomia verde. Ora invece gas e nucleare saranno incentivati, pur con dei parametri da rispettare, e attrarranno maggiori investimenti pubblici e privati.

 

Le reazioni di chi lotta contro la crisi climatica

Secondo i Verdi europei, quello di ieri rischia di diventare 'un giorno buio per il clima e la transizione energetica'. Tutte le associazioni ambientaliste e impegnate nella transizione energetica sono insorte. Greenpeace ha annunciato un'azione legale contro la Commissione europea, parlando di 'grave minaccia per l'ambiente'.

 

Il Wwf ha detto di star valutando 'tutte le possibili strade, comprese eventuali azioni legali, per fermare il greenwashing'. Sulla stessa lunghezza d'onda Legambiente: 'Si deve evitare che centinaia di miliardi di euro vadano sprecati con il nucleare e il gas fossile aggravando la crisi climatica ed energetica'.