TimGate
header.weather.state

Oggi 24 maggio 2022 - Aggiornato alle 12:00

 /    /    /  test vaccino anti hiv mrna moderna iavi
Il test di un vaccino a mRna contro l’Hiv

- Credit: Xinhua / IPA / Fotogramma

AIDS28 gennaio 2022

Il test di un vaccino a mRna contro l’Hiv

di Gianluca Cedolin

Organizzato da Moderna e dall’International Aids vaccine initiative

L’azienda farmaceutica Moderna e il partenariato globale pubblico-privato International Aids vaccine initiative (Iavi) hanno annunciato l’avvio di un test per un vaccino contro l’Hiv, il virus dell’Aids. Il vaccino in fase di sperimentazione utilizza la stessa tecnologia dei vaccini anti-Covid di Moderna e Pfizer-BioNTech, quella a Rna messaggero, e si chiama mRna-1644.

 

La prima fase dello studio si svolge in quattro sedi negli Stati Uniti. Ci saranno 56 volontari adulti sani e Hiv-negativi. Come si legge sulle agenzie, 48 partecipanti riceveranno una o due dosi di mRna-1644 e 32 di questi riceveranno il boost mRna-1644v2-Core. Altri 8 riceveranno solo il richiamo immunogeno.

 

Dopo questa prima sperimentazione, saranno esaminate con dettaglio le risposte immunitarie dei partecipanti (oltre che le loro condizioni generali, per sicurezza), per capire se gli obiettivi sono stati raggiunti.