Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 settembre 2021 - Aggiornato alle 17:44
News
  • 17:50 | Polemiche per la statua della Spigolatrice di Sarpi
  • 17:00 | Regno Unito, i perché della crisi della benzina
  • 16:39 | Tutti i Musei riapriranno al 100%
  • 16:24 | Gasperini punta lo Young Boys: “Non è decisiva”
  • 15:10 | Economia, la riforma del fisco insieme alla nota di revisione del Def
  • 14:38 | Cosa ha detto Greta Thunberg al Youth4Climate di Milano
  • 12:38 | Le reazioni opposte degli sport all’aumento della capienza degli impianti
  • 11:30 | Le regole per la ripartenza della stagione sciistica
  • 11:25 | Corea del Nord, un nuovo lancio di missili a corto raggio
  • 11:24 | L’Inter a casa di De Zerbi non deve sbagliare
  • 11:00 | Patrick Zaki a processo
  • 10:11 | Biden ha ricevuto la terza dose di vaccino
  • 09:26 | Il parere del Cts sulla capienza di stadi e cinema
  • 08:00 | Il ritorno del Milan in Champions a San Siro
  • 07:21 | MotoGP 2021, orari e programma del GP delle Americhe a Austin
  • 07:00 | Il via libera del Cts alla terza dose per gli over 80
  • 06:05 | Le nuove capienze per stadi e cinema e le altre notizie sulle prime pagine
  • 00:38 | Bologna, aria di rivoluzione: via Sabatini e MIhajlovic a rischio
  • 00:16 | SBK 2021, orari e programma del GP del Portogallo a Portimao
  • 20:55 | Così il cambiamento di clima colpirà i bambini
La campagna vaccinale in Russia sta andando male - Credit: TASS / IPA / Fotogramma
COVID-19 7 luglio 2021

La campagna vaccinale in Russia sta andando male

di Gianluca Cedolin

Oltre il 50 per cento rifiuta il vaccino, e si diffondono certificati falsi

In Russia la situazione epidemiologica legata al Covid-19 sta diventando preoccupante: ieri il paese ha toccato un nuovo record di decessi giornalieri (737), registrando oltre 23mila casi, dei quali oltre 5mila nella capitale, Mosca.

Il Cremlino per ora non vuole imporre un nuovo lockdown, nonostante i dati negativi e soprattutto una campagna vaccinale che fatica moltissimo a decollare. Come scrive La Repubblica, infatti, “aver registrato il primo vaccino anti-Covid al mondo, lo Sputnik V, non sta aiutando la Russia a promuovere la campagna di immunizzazione”.

 

Attualmente solo il 16 per cento della popolazione ha ricevuto almeno una dose, una percentuale molto bassa. In tutto, sono stati somministrati 43 milioni di dosi, su una popolazione di 144 milioni di abitanti. Il problema principale riguarda i no vax: secondo un sondaggio di Levada, un centro indipendente, il 54 per cento dei russi rifiuta il vaccino, nonostante la diffusione del Covid-19 sia in crescita. Molte regioni hanno reso obbligatorio il vaccino per alcune categorie di lavoratori (dai sanitari ai ristoratori, fino agli statali), promettendo addirittura degli incentivi per chi si vaccina, ma questo ha causato la diffusione di diversi certificati falsi.

I più visti

Leggi tutto su News