Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 13:40
News
  • 13:01 | Legge di Bilancio, in punti ancora controversi
  • 13:40 | La miglior partenza rossonera dal 1954-55
  • 11:27 | I disturbi del Long Covid durano anche "per molti mesi"
  • 10:56 | Come procedono le vaccinazioni in Europa
  • 10:42 | Covid, gli Usa sono pronti a vaccinare anche i bambini
  • 10:30 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 09:00 | Draghi ha detto che "il governo vuole ripartire dai giovani"
  • 08:05 | Pensioni controverse e crisi climatica sui quotidiani del 27 ottobre
  • 06:23 | Eurolega: Milano lotta ma cade a Monaco con il Bayern 83-77
  • 23:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 23:18 | Perché Amnesty International chiuderà gli uffici di Hong Kong
  • 23:06 | EuroCup: Venezia crolla nel finale e perde 62-70 contro il Bursaspor
  • 22:56 | La concentrazione record di gas serra nell'atmosfera
  • 21:37 | Supercoppa Inter-Juventus a San Siro a gennaio
  • 19:00 | SBK, Lecuona e Verge correranno con Honda nel 2022
  • 17:00 | Covid, i dati del 26 ottobre: tasso di positività allo 0,6%
  • 16:15 | Verratti infortunato, salterà la sfida contro la Svizzera
  • 16:15 | Lega Dilettanti, si dimette il presidente Cosimo Sibilia
  • 15:14 | Vaccino, la terza dose per tutti da gennaio
  • 15:08 | Sarri: 'Troppi alti e bassi. Ritiro? Momento di riflessione'
Viaggi all'estero: dove non possiamo andare senza green pass - Credit: Francesco Bozzo / Fotogramma
CORONAVIRUS 4 agosto 2021

Viaggi all'estero: dove non possiamo andare senza green pass

di Michela Cannovale

Tra i Paesi con le porte chiuse, compaiono Usa e Brasile

A causa del nuovo aumento di contagi dovuto alla variante Delta, alcuni paesi hanno deciso di applicare restrizioni all'ingresso anche per chi proviene dall'Italia.

Ecco quali sono:

 

- AUSTRIA e SPAGNA: esonero dalla quarantena solo se si presenta il green pass, la certificazione di guarigione o il risultato negativo del tampone.

 

- GERMANIA: da domenica 1 agosto obbligatorietà della stessa documentazione anche in Germania, indipendentemente dal paese di provenienza.

 

- CIPRO: dal 5 agosto l'Italia entrerà nella lista dei paesi "arancioni" e non basterà più compilare semplicemente il Cyprus Flight Pass, ma bisognerà presentare il Green Pass.

 

- CROAZIA: qualora impossibilitati a presentare uno dei certificati, i viaggiatori devono effettuare un tampone all'arrivo e osservare un isolamento fino all’esito negativo. Altrimenti, quarantena per 10 giorni.

 

- ISRAELE: sei giorni di quarantena obbligatori, indipendentemente dalla certificazione presentata.

 

- STATI UNITI: non possono entrare negli Usa i viaggiatori che nei 14 giorni precedenti, siano stati in un Paese dell’Area Schengen (inclusa l’Italia), in Regno Unito, in Irlanda, in Brasile, in Sud Africa Cina o Iran.

 

- CANADA: ingresso ammesso solo ai titolari di permesso di studio, di lavoro o ai lavoratori temporanei.

 

- AUSTRALIA: confini chiusi, almeno fino al prossimo 17 settembre.

 

- BRASILE: porte chiuse anche qui a tutti i viaggiatori stranieri.

 

- LEGGI ANCHE: Coronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo

I più visti

Leggi tutto su News