TimGate
header.weather.state

Oggi 08 agosto 2022 - Aggiornato alle 23:07

 /    /    /  A Kate Middleton fu negato l'accesso a Wimbledon
A Kate Middleton fu negato l'accesso a Wimbledon

Wimbledon, Kate Middleton alla finale del torneo di Tennis femminile- Credit: SplashNews.com / Ipa-Agency.net / Fotogramma

CELEBRITÀ04 luglio 2022

A Kate Middleton fu negato l'accesso a Wimbledon

di Maria Verderio

Nel 2013 la Duchessa, appassionata di tennis, non poté assistere alla manifestazione sportiva perché incinta del piccolo George

Kate Middleton è una vera appassionata del tennis e da sempre si reca a guardare il torneo. Ma nel 2013 le venne negato l'accesso a Wimbledon. Accadde anche a Lewis Hamilton a causa dell'abbigliamento ritenuto poco conson. Mentre alla duchessa venne impedito di partecipare a causa della sua salute.

Incinta

Kate Middleton, infatti, nel 2013 era incinta del piccolo George e dovette rinunciare al torneo. L'anno era quello in cui il britannico Andy Murray si portò a casa la vittoria, per la prima volta. Il primogenito sarebbe nato di lì a poco, il 22 luglio.

I medici

Furono i suoi medici a consigliarle di non andare a vedere il torneo e di guardare la partita da casa. A raccontarlo è stata proprio la Duchessa nel documentario della BBC Our Wimbledon: ‘Ero incinta di George, quindi non sono stata in grado di presentarmi’.

Un ottimo motivo

La conduttrice Sue Barker ha risposto: ‘Ma hai avuto un’ottima scusa!’ e Kate ha risposto: ‘Lo so. Ero in modalità ‘Forse potrei andare’, ma i dottori dicevano no’. La duchessa ha preferito ascoltare il parere dei medici e dopo poco il principino è venuto al mondo.