Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 aprile 2021 - Aggiornato alle 23:35
Live
  • 08:35 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 00:07 | Un live action dedicato alle sorellastre cattive di Cenerentola
  • 23:35 | Hugh Jackman e Laura Dern protagonisti di “The Son”
  • 23:17 | “A very english scandal”, una miniserie con Hugh Grant su TIMVISION
  • 22:24 | Basket, Serie A: Shields guida l’Olimpia, Milano batte la Virtus 94-84
  • 21:30 | I funerali del principe Filippo: le lacrime della regina Elisabetta
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 310 morti
  • 17:43 | MotoGP 2021, Portogallo: Quartararo in pole a Portimao, Bagnaia beffato
  • 16:24 | David Bowie, esce un cofanetto con brani inediti e rarità
  • 16:14 | Lewis Hamilton scrive un altro record in Formula 1
  • 16:10 | Il nuovo singolo di Moby con Mark Lanegan è su TIMMUSIC
  • 16:00 | Che cos’è il Pnrr e perché così importante
  • 15:50 | I colori delle regioni dal 19 aprile
  • 15:45 | La riapertura di cinema, teatri e musei
  • 15:00 | Amarene sciroppate fai da te!
  • 14:47 | Chi è la grande amica del principe Filippo
  • 14:27 | Buon compleanno Victoria Beckham
  • 13:58 | Sarah Ferguson è stata esclusa dai funerali
  • 13:40 | Windsor blindata per i funerali del principe Filippo
  • 13:38 | termoarredo idee di design per tutte le stanze
Che fine ha fatto Nicoletta Braschi, la moglie di Roberto Benigni Nicoletta Braschi e Roberto Benigni ai David di Donatello 2019 - Credit: Agenzia Fotogramma
CELEBRITÀ 9 marzo 2020

Che fine ha fatto Nicoletta Braschi, la moglie di Roberto Benigni

di Melissa Viri

La famosa attrice italiana da alcuni anni sembra essere scomparsa dal mondo dello spettacolo

La famosa attrice italiana Nicoletta Braschi nata a Cesena nel 1960, celebre anche per aver preso parte ad alcune pellicole di Roberto Benigni suo attuale marito, da alcuni anni sembra essere scomparsa dalle scene nel mondo dello spettacolo.

Scopriamo che fine ha fatto.

A venti anni lasciò la sua Cesena per intraprendere la carriera di attrice

Nicoletta Braschi è un attrice e produttrice italiana nata a Cesena del 1960 diventata famosa in tutto il mondo anche per essere la moglie del celebre attore e regista Roberto Benigni.

 

Quando aveva poco più di 20 anni decise di intraprendere la carriera cinematografica trasferendosi a Roma dove ha frequentato la prestigiosa Accademia Nazionale d'Arte Drammatica. Ha mosso i primi passi nel mondo della recitazione in teatro prendendo parte a numerosi spettacoli di grande successo tra i quali ricordiamo Tutti al macello e Novelle esemplari.

Il primo incontro con Roberto Benigni fu colpo di fulmine

Il primo incontro con Roberto Benigni risale all'anno 1980 mentre la loro prima collaborazione artistica è del 1983 nell'ambito delle riprese del film Tu mi turbi. Tra di loro ci sono 8 anni di differenza di età che tuttavia non hanno mai rappresentato un problema per la nascita del loro grande amore. A quanto sembra, fin dal primo momento in cui si sono visti, è scattato il classico colpo di fulmine come più volte ha avuto modo di confessare la stessa attrice.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

❤❤

Un post condiviso da Nicoletta Braschi (@nicolettabraschiofficial) in data:

 

Sposati a Cesena nel 1991 in un convento di monache

Il loro amore li ha portati il 26 dicembre del 1991 a sposarsi in una cerimonia segreta a Cesena ed in particolare in un convento di monache . Il loro è un grande amore, probabilmente tra i più solidi delle coppie del mondo dello spettacolo come del resto dimostra gli svariati apprezzamenti pubblici che il celebre artista toscano ha più volto rivolto alla moglie come ad esempio in occasione della consegna del David di Donatello nel 2017.

I più grandi successi cinematografici

Per quanto concerne i più grandi successi cinematografici che hanno visto Nicoletta Braschi nel cast, ricordiamo la pellicola Johnny Stecchino e Il mostro senza dimenticare il ruolo che le è stato assegnato dallo stesso Roberto Benigni nel film La vita è bella.

 

Nicoletta Braschi in una recente intervista, ha raccontato un interessante aneddoto della sua vita. Inizialmente nei primi anni 80, sarebbe dovuta andare a studiare recitazione a New York salvo poi rivedere la propria decisione e optare per Roma in ragione delle problematiche che avrebbe potuto incontrare al riguardo della lingua. Non c'è dubbio che questa scelta le abbia permesso di intraprendere una carriera artistica molto soddisfacente.

I più visti

Leggi tutto su News