Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie Clicca Qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

menu
Oggi 26 maggio 2020 - Aggiornato alle 00:10
Live
  • 21:15 | Il costo di Harry e Meghan ai britannici
  • 20:44 | La Spagna riaprirà ai turisti da luglio
  • 20:13 | Brasile, Bolsonaro e la passeggiata con hotdog e Coca-cola
  • 19:39 | Google Messaggi userà la crittografia end-to-end per gli RCS
  • 19:25 | Ad Hong Kong sono ricominciate le proteste
  • 19:22 | Luca Zaia conferma la Mostra del Cinema di Venezia 2020, ecco come sarà
  • 19:11 | Zoom: sospesa “temporaneamente” l’integrazione con Giphy in chat
  • 19:03 | Brian May ha avuto un infarto: "Sono stato a un passo dalla morte"
  • 19:00 | La confusione amorosa di Elena Morali
  • 18:52 | OneRepublic e Negramaro insieme in "Better Days-Giorni Migliori"
  • 17:45 | La Milano Digital Week online edition
  • 17:43 | "Bella così", l'inno per le donne di Chadia Rodriguez e Federica Carta
  • 17:36 | Coronavirus: l’app Immuni sarà disponibile a inizio giugno
  • 17:34 | Ricetta canederli
  • 17:05 | Le 50 canzoni più ascoltate della settimana su TIMMUSIC
  • 16:55 | Purè di patate con bimby
  • 16:46 | Covid-19 alle spalle, Coverciano torna completamente alla Figc
  • 16:33 | Positivo al Covid-19 giocatore del Torino, ora è guarito
  • 16:30 | Basket, stop alle coppe: cancellate ufficialmente EuroLega ed EuroCup
  • 16:28 | Euro 2020 virtual, l'Italia è campione d'Europa
Giovanna Botteri, vita privata e lavoro Giovanna Botteri nel 2004 - Credit: Agenzia Fotogramma
CELEBRITÀ 22 maggio 2020

Giovanna Botteri, vita privata e lavoro

di Melissa Viri

Il nome di Giovanna Botteri è molto conosciuto non solo nel mondo del giornalismo ma anche in quello dello spettacolo

Tale nome infatti recentemente è stato legato a una sgradevole vicenda che l'ha vista vittima di body shaming da parte di un noto programma televisivo.

 

In realtà però sembrerebbe essersi trattato solo di un malinteso e Giovanna sembra aver chiarito tutto con chi in precedenza l'aveva attaccata per il suo look piuttosto trascurato e poco incline alle norme dettate dal mondo dello spettacolo.

 

Ma chi è in realtà Giovanna Botteri?

Giovanna Botteri: la giornalista dalle mille avventure

Giovanna Botteri è una nota giornalista che nel corso della sua carriera ha ricevuto molti premi e ha affrontato numerose difficoltà. La donna infatti è stata l'artefice di molti servizi in zone di guerra o in luoghi pericolosi che le hanno fatto conseguire tantissimi riconoscimenti.

 

Giovanna nel corso della sua vita si è trasferita prima a New York per poi stabilirsi in Cina dove ancora oggi vive. Ed è proprio in Cina che Giovanna si è dovuta occupare agli inizi dell'anno dell'emergenza coronavirus che al momento si è diffusa in tutto il mondo.

Vita privata di Giovanna Botteri

Della vita privata di Giovanna Botteri non si hanno molte notizie: la donna è nata a Trieste nel 1957. Suo padre Guido Botteri è stato un ex direttore della Rai che aveva sede proprio a Trieste.

 

E proprio dal padre Giovanna ha ereditato questa passione e in modo particolare si è avvicinata alla scrittura sin da piccola. In seguito si è laureato alla facoltà di Filosofia all'università di Trieste e poi si è trasferita alla Sorbonne di Parigi dove ha conseguito un dottorato in Storia del cinema. Per quanto riguarda la vita amorosa, Giovanna è stata fidanzata con il giornalista Lanfranco pace dal quale ha avuto una figlia.

La carriera di Giovanna Botteri dagli inizi a oggi

I primi lavori di Giovanna Botteri come giornalista cominciano intorno agli anni Ottanta quando la donna inizia a scrivere i suoi primi articoli per dei piccoli giornali del luogo. Piano piano però Giovanna riesce a farsi conoscere grazie alla sua bravura e alla sua tenacia: proprio per tale ragione nel 1985 lavorerà al fianco di Michele Santoro.

 

Successivamente ottiene un ruolo nel Tg3 lavorando per la redazione esteri. A questo punto comincia ad occuparsi di servizi importanti riguardanti zone disagiate come ad esempio la Bosnia, il Kosovo, l'Iran, l'Albania e molte altre ancora.

Leggi tutto su News