Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 07 dicembre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 22:53 | Cagliari-Torino 1-1, il Toro scappa, i sardi lo agguantano
  • 21:22 | Serie A, Empoli-Udinese 3-1, toscani a segno in rimonta
  • 20:52 | I tesori di Pompei: la Casa degli Amorini Dorati
  • 18:24 | Gli infortuni di Correa e Leao
  • 17:00 | Covid, i dati del 6 dicembre: tasso di positività al 3,1%
  • 16:48 | Pioli carica il Milan prima della sfida con il Liverpool
  • 16:19 | La condanna a Aung San Suu Kyi
  • 15:22 | Arresto Ferrero, la Sampdoria annuncia dimissioni da presidente
  • 15:00 | Una doppia retrospettiva su Giovanni Gastel a Milano
  • 13:24 | Infortuni vista Champions, il Milan perde Leao, Inter stop Correa
  • 12:32 | A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan
  • 11:51 | Totti e l’amore per la Roma: “Siamo abituati a soffrire”
  • 11:15 | Caro energia, perché lo scenario potrebbe migliorare
  • 11:12 | Quando arriverà il via libera al vaccino per bimbi sotto i 5 anni
  • 10:58 | Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms
  • 10:37 | Lavoro, perché l'inflazione può fermare la great resignation
  • 10:36 | Variante Omicron: in quali paesi è stata segnalata finora
  • 10:15 | Coppa Davis, i numeri del successo della Russia
  • 09:41 | Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'
  • 09:10 | Che duello Hamilton-Verstappen, tutto rinviato ad Abu Dhabi
James Van Der Beek è diventato papà del sesto figlio Il cast delle serie tv “Dawson’s Creek” - Credit: / IPA / Fotogramma
CELEBRITÀ 24 novembre 2021

James Van Der Beek è diventato papà del sesto figlio

di Maria Verderio

L’indimenticabile protagonista della storica serie tv Dawson’s Creek ha parlato delle sue emozioni e delle sue paure

L'attore americano e la moglie Kimberly hanno annunciato da poche ore su Instagram la nascita del loro sesto figlio, il piccolo Jeremiah.

La loro felicità è al massimo, ma prima della nascita del piccolo, i genitori hanno dovuto affrontare più di una difficoltà.

Cosa è accaduto prima

James Van Der Beek e Kimberly Brook, genitori del nuovo arrivato, hanno dichiarato: “Dopo due aborti spontanei, eravamo terrorizzati: per questo abbiamo tenuto segreta la gravidanza. Ora siamo travolti dalla felicità”, ha scritto l’attore nel suo post.

Una bella sorpresa

I fan dell’attore hanno risposto con entusiasmo alla rivelazione e l’attore ha aggiunto: “Siamo onorati e felicissimi di annunciare la nascita di Jeremiah”. L’attore ha spiegato anche i motivi dei due aborti spontanei: “Un medico, in Texas, ha capito che gli aborti erano dovuti ad una insufficienza cervicale”.

Un aiuto per tutti

L’attore e la moglie hanno deciso di parlare liberamente di questa patologia per poter essere d’aiuto ad altre persone. “Kimberly si è sottoposta ad un semplice cerchiaggio, così tutto è andato bene fino alla fine e ha potuto partorire naturalmente nel ranch. Il libri di medicina dicono di prendere in considerazione il cerchiaggio dopo tre aborti, ma il nostro medico consiglia già dopo uno. Spargete la voce”. Oggi la loro famiglia può contare un figlio in più oltre a Olivia (11 anni), Joshua (9), Annabel (7), Emilia (5), Gwendolyn (3) e Jeremiah, appena arrivato.

I più visti

Leggi tutto su News