TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 12:00

 /    /    /  La carriera di Lady Gaga è la risposta al dolore
La carriera di Lady Gaga è la risposta al dolore

Lady Gaga agli Academy Museum of Motion Pictures di Los Angeles- Credit: Xavier Collin / Avalon / IPA / Fotogramma

CELEBRITÀ28 settembre 2021

La carriera di Lady Gaga è la risposta al dolore

di Maria Verderio

Ha subito violenza quando era appena maggiorenne, è caduta in depressione e ha reagito alle sofferenze

Lady Gaga, artista di livello internazionale, amata e ammirata per la sua bravura e la sua professionalità, ha raccontato di essere caduta in depressione dopo aver subito violenza quando era poco più che maggiorenne. Il suo successo è stata la risposta al dolore.

Le paure

In una intervista rilasciata al Guardian, Lady Gaga ha raccontato le difficoltà che ha dovuto subire e superare. Ha subito bullismo quando era a scuola e ha dichiarato: “Alcuni ragazzi mi prendevano e mi buttavano nel cassonetto dell’immondizia. Mi dicevano che quello era il posto a cui appartenevo e che io ero spazzatura”.

Un passato difficile

Questo episodio è accaduto quando aveva poco più di 14 anni e fu proprio allora che perse la sua voglia di vivere. Quando era appena maggiorenne, Lady Gaga è stata violentata da un produttore che l’avrebbe messa incinta e poi abbandonata.

La terapia

È stato grazie alla terapia che l’artista è riuscita a metabolizzare il dolore e a fondare Born This Way Foundation, un’associazione che aiuta tutti coloro che stanno attraversando problemi mentali e con cui sta collaborando attivamente per migliorare il mondo. “La mia carriera è la risposta al dolore subito”.