TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 15:37

 /    /    /  La Regina Elisabetta candidata ai Bafta
La Regina Elisabetta candidata ai Bafta

LA REGINA D'INGHILTERRA ELISABETTA II RICEVE IL PREMIO BAFTA COME BOND GIRL DALL'ATTORE KENNETH BRANAGH NEL 2013- Credit: PHOTOSHOT / Fotogramma

REALI06 agosto 2022

La Regina Elisabetta candidata ai Bafta

di Raffaella Ferrari

Lo sketch con Paddington Bear potrebbe ricevere il premio

Da 75 anni i British Academy Film Awards premiano le migliori produzioni cinematografiche dell'anno. In lista quest'anno una candidatura reale per la nomination ai BAFTA : la regina Elisabetta potrebbe ricevere il premio il clip realizzato per le celebrazioni del Giubileo di platino. Uno sketch a sorpresa andato in onda il 4 giugno 2022 in cui la Regina prende un tè con l'orso Paddington.

 

Nel video l'orso Paddington dopo aver bevuto il tè direttamente dalla teiera, finisce l'acqua e inavvertitamente appoggia la mano sui dolci: la Regina, con il suo aplomb inglese, risponde semplicemente Nevermind. È qui Paddington, icona della letteratura inglese per bambini, creato da Michael Bond, rimedia offrendole un sandwich alla marmellata che estrae dal suo cappello, per le emergenze, anche la Regina ne ha uno in borsa, e si aprono le celebrazioni del Giubileo di Platino: grande humor e come sempre grande lungimiranza, valori indispensabili per regnare così a lungo. La Regina Elisabetta è infatti al trono da 70 anni. 

 

Non si tratta della prima nomination per lei: la Regina ha ricevuto un BAFTA onorario nel 2013 in riconoscimento del suo sostegno al cinema e alla televisione britannica. Si trattava di un BAFTA ad honorem, la Regina aveva sorpreso tutti accettando di partecipare alla Cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra in un finto mini film di James Bond. La Regina si era fatta filmare a Buckingham Palace con Daniel Craig, l'allora volto dell'agente 007. Una controfigura si era lanciata poi da un elicottero con il paracadute nello stadio olimpico, in diretta televisiva durante la cerimonia, mentre la Regina, con un identico vestito, arrivava nel box reale dello stadio salutando il pubblico.