Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 12:00
News
  • 11:39 | Wrestling, l’italiano Aichner per l’NXT Tag Team Champion
  • 10:12 | Lavoro, la ripresa è precaria
  • 09:45 | Le dimissioni del cancelliere austriaco Schallenberg
  • 09:29 | Tutti i nomi per sostituire Kjaer
  • 09:16 | Merkel lascia aprendo all’obbligo vaccinale
  • 09:16 | SBK 2022, Razgatlioglu continuerà a correre col numero 54
  • 09:01 | Il pazzo pareggio tra Lazio e Udinese (4-4)
  • 07:00 | I vaccini e i lockdown in Europa e le altre notizie sulle prime pagine
  • 02:04 | Lazio-Udinese 4-4: Acerbi illude i capitolini, Arslan pari al 99'
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
  • 17:00 | Covid, i dati del 2 dicembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:48 | Lesione al legamento per Kjaer
  • 16:05 | Calcio: due giornate a Spalletti, salta Atalanta ed Empoli
  • 15:45 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 13:17 | Vaccini, per Pfizer dovremo fare richiami per diversi anni
  • 13:15 | Ecumenismo alla Casa Bianca di Joe Biden, si celebra Hanukkah
Lo show di Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma Roma, Festa del Cinema 2021, il Red Carpet di Quentin Tarantino - Credit: Marco Provvisionato / IPA / Fotogramma
CELEBRITÀ 21 ottobre 2021

Lo show di Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

di Maria Verderio

Ha ricevuto il Premio alla Carriera da Dario Argento e ha ricordato quanto siano state importanti le critiche ricevute

La cornice è la Festa del Cinema di Roma e il protagonista assoluto è Quentin Tarantino.

Il regista ha ricevuto il Premio alla Carriera che gli è stato consegnato da Dario Argento. Quentin sorride, si agita e contagia tutto il pubblico grazie al suo carisma.

Il ritardo e lo show

Il regista si è presentato all’evento con circa mezz’ora di ritardo e ha fatto un vero e proprio show sul red carpet, improvvisando un balletto.

Le critiche

Quentin ha spiegato che durante la sua carriera ha ricevuto molte critiche, ma ha spiegato che: “oggi è più difficile fare film (in un’epoca intrisa di politically correct) ma non impossibile. Vai per la tua strada e non ascoltare le critiche. Io l’ho fatto eccome, ai tempi di Pulp Fiction. Il film era diventato un tale fenomeno che qualcuno ha iniziato a prenderlo di mira scrivendo quanto fosse sopravvalutato”.

Un’opera d’arte

Con grande maturità e consapevolezza, Tarantino ha dichiarato che solo con l’esperienza è possibile comprendere che anche le critiche negative in realtà sono positive. Quando attorno a un film si creano polemiche, significa che qualcosa ha centrato e quindi funziona.

I più visti

Leggi tutto su News