Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 31 luglio 2021 - Aggiornato alle 21:00
Live
  • 18:10 | L’Italvolley femminile cede alla Cina
  • 18:05 | Hamilton torna in pole position in Ungheria
  • 18:00 | Covid, i dati del 31 luglio: il tasso di positività è al 2,5%
  • 17:40 | G20 della Cultura al Colosseo, che cos'è la "Dichiarazione di Roma"
  • 15:30 | L'Italia è in fiamme da nord a Sud, roghi in tutto il Paese
  • 15:26 | Vaccino, la terza dose "a 12 mesi dalla seconda"
  • 15:13 | I possibili tamponi a prezzo calmierato
  • 13:08 | Basket, Olimpiadi: l’Italia piega la Nigeria 80-71 e centra i quarti
  • 10:09 | L’argento di Mauro Nespoli nel tiro con l’arco
  • 10:00 | Economia, così cresce la fiducia del paese
  • 09:29 | Ufficiale Matteo Lovato all’Atalanta
  • 09:15 | Covid, Brusaferro: ecco perché dobbiamo muoverci ancora con prudenza
  • 09:03 | I bronzi di Simona Quadarella e Irma Testa
  • 00:15 | Basket, NBA draft: la prima scelta assoluta è Cunningham (Detroit)
  • 20:26 | Per Rea il futuro è in SBK, ma “mai dire mai alla MotoGP”
  • 19:00 | Covid, monitoraggio Iss: l'Rt è salito a 1,57
  • 18:03 | L’Italvolley maschile vola ai quarti del torneo olimpico
  • 16:39 | La variante Delta si diffonde come la varicella
  • 16:09 | Covid, perché la Cina ha accusato gli Usa di terrorismo
  • 16:08 | L'aumento dei contagi a Tokyo: stato d'emergenza fino al 31 agosto
Martin Scorsese: film e premi del regista Martin Scorsese, Santa Barbara, 2019 - Credit: Agenzia Fotogramma
CELEBRITÀ 15 giugno 2021

Martin Scorsese: film e premi del regista

di Francesca Ceriani

Martin Scorsese è considerato uno dei registi più importanti della storia del cinema

Martin Scorsese: chi è il famoso regista

Classe 1942, Martin Scorsese è un regista, sceneggiatore, attore e produttore cinematografico americano con cittadinanza italiana.

Esponente della New Hollywood, è considerato uno dei più importanti registi della storia del cinema. Scorsese, inoltre, è uno dei registi più premiati e con il maggior numero di nomination. È uno dei più prolifici autori americani con all’attivo 26 lungometraggi e 19 documentari. Molti dei suoi film hanno sbancato il botteghino, mentre altre pellicole sono più personali e di nicchia. Famoso il suo lungo sodalizio con Robert De Niro e con Leonardo DiCaprio, fino al sogno (coronato) di lavorare con Al Pacino.

Film di Martin Scorsese

Il primo film capolavoro di Martin Scorsese è ‘Mean Street’, del 1973, una dolente autobiografia ambientata nella Little Italy di New York, dove il regista è nato e cresciuto. Il film segnò anche l’inizio del sodalizio con Robert De Niro, che divenne la figura centrale dei suoi lavori più importanti. ‘Taxi Driver’ è del 1976, poi c’è ‘New York, New York’, musical con Liza Minnelli, mentre ‘Toro scatenato’ è del 1980: in tutti e tre i film il protagonista è proprio De Niro. nel 1974 girò invece ‘Alice doesn’t live here anymore’ e ‘L’Italo-americano’, pellicola che Scorsese considera la sua preferita. Nel 1983 gira ‘Re per una notte’ ancora con De Niro e nello stesso anno esce il film-scandalo ‘L’ultima tentazione di Cristo’.

 

Nel 1990 esce ‘Quei bravi ragazzi’, mentre è del 1991 ‘Cape Fear – Il promontorio della paura’. E ancora: L’età dell’innocenza (1993), Casinò (1995), Gangs of New York (2002). Si consolida poi il rapporto con DiCaprio, già comparso in Gangs of New York. Con lui, Scorsese gira The Departed (2006), The Aviator  (2005), Shutter Island (2010) e The Wolf of Wall Street (2013). Hugo Cabret è del 2011. Ultimo capolavoro del regista è The Irishman, del 2019, con Al Pacino. 

Premi del regista

Martin Scorsese è vincitore di 21 premi su 68 nomination, tra cui 1 premio Oscar, 4 premi Golden Globes, 1 premio Cannes, 2 premi David. Inoltre ha ricevuto 10 nomination ai premi Oscar, 7 nomination ai premi Golden Globe, 1 nomination ai premi David di Donatello, 6 nomination ai premi Nastri d'Argento e 9 nomination ai premi BAFTA. L’oscar vinto come miglior regista è del 2007, per il film ‘The Departed’. Ma è stato candidato anche per The Irishman, The Wolf of Wall Street, Tha Aviator, Hugo Cabret, Gangs of New York, L’età dell’innocenza, Quei bravi ragazzi, Toro scatenato e L’ultima tentazione di Cristo.

 

I Golden Globe vinti sono per Hugo Cabret, The Departed e Gangs of New York, mentre al Festival di Venezia è stato premiato nel 1995 con il Leone d'oro alla carriera mentre nel 1990 aveva ricevuto il Leone d'argento - Premio speciale per la regia per Quei bravi ragazzi. Nel 1986 ha vinto a Cannes come miglior regista con Fuori Orario e nel 1977 ha vinto il premio David speciale ai David di Donatello per Taxi Driver. 

I più visti

Leggi tutto su News