• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 17:00
News
  • 16:23 | Barella squalificato in Champions, salterà ottavi con Liverpool
  • 16:13 | Quirinale, ancora una fumata nera. Casellati si ferma a 382 voti
  • 15:15 | On-line l’archivio dell’opera di Marcel Duchamp
  • 13:51 | Quando arriverà in Italia la pillola anti-Covid di Pfizer
  • 13:37 | Con i tamponi rapidi sono sbagliati due risultati su tre
  • 12:38 | 7 cose da fare e da vedere a L’Aquila
  • 12:36 | A scuola oltre l'80% dei ragazzi è in presenza
  • 12:00 | La “Maddalena” di Correggio in asta da Sotheby’s
  • 11:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 11:37 | Newcastle e Liverpool hanno messo nel mirino Victor Osimhen
  • 11:33 | AIE: mercato del libro cresce del 16%, ma serve legge di sistema
  • 10:31 | Calcio, Vlahovic al J Medical: visite mediche e firma
  • 10:13 | Australian Open, Berrettini sbatte contro un grande Nadal
  • 08:45 | Argentina e Uruguay vincono nelle qualificazioni mondiali
  • 07:30 | La Fiorentina ha chiuso per Arthur Cabral
  • 07:11 | Per Vlahovic alla Juve manca solo la firma
  • 07:00 | Lo stallo nelle trattative per il Quirinale e le altre notizie in prima pagina
  • 07:00 | Il test di un vaccino a mRna contro l’Hiv
  • 06:37 | La prima donna presidente dell’Honduras
  • 05:51 | Kulusevski proposto al Milan
Quando il principe William fece piangere Kate Londra, il principe William e Kate Middleton visitano l'ospedale di San Bartolomeo - Credit: Matt Dunham / IPA / Fotogramma
CELEBRITÀ 28 novembre 2021

Quando il principe William fece piangere Kate

di Maria Verderio

Nel 2006, quando la coppia non era ancora sposata, la duchessa trascorse la peggior notte di San Silvestro

William e Kate si sono conosciuti durante gli anni dell’università e oggi rappresentano una delle coppie più felici e affiatate di sempre.

In passato, però, ci sono stati momenti difficili anche per loro, in particolare la notte di San Silvestro del 2006.

Il nuovo anno

In quell’anno, William e Kate erano fidanzati e avevano in programma di trascorrere insieme la notte dell’ultimo dell’anno. All’ultimo momento, però, il principe William cambiò idea e lasciò Kate da sola, in lacrime.

La festa in famiglia

William, quell’anno, era stato invitato a trascorrere le feste a casa dei Middleton, ma all’ultimo momento telefonò a Kate confessandole di aver cambiato idea. A raccontarlo è Katie Nicholl, autrice della biografia The Making of a Royal Romance.

William e Kate oggi

I duchi di Cambridge, oggi, sono una coppia felice e sono genitori di tre bellissimi bambini: George, Charlotte e Louis. Quest’anno festeggeranno insieme il loro decimo San Silvestro, tra sorrisi e serenità.

I più visti

Leggi tutto su News