TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 19:25

 /    /    /  A Torino sono state inaugurate le Gallerie d’Italia
A Torino sono state inaugurate le Gallerie d’Italia

Un’immagine della Gallerie d’Italia, sede di Milano- Credit: DUILIO PIAGGESI / Fotogramma

ARTE18 maggio 2022

A Torino sono state inaugurate le Gallerie d’Italia

di Maria Verderio

Si tratta della quarta sede del polo museale che si estende su 10.000 metri quadrati dedicati alla fotografia

A metà maggio Intesa San Paolo ha inaugurato la quarta sede delle Gallerie d’Italia con focus specifico sulla fotografia.. Dopo quelle di Milano, Vicenza e Napoli, è stata la volta di Torino. Si tratta di una sede di oltre 10.000 metri quadrati e di un percorso espositivo che si sviluppa su 5 piani, di cui 3 ipogei.

Fotografia

Nel museo è possibile ammirare capolavori di fotografia e opere del Barocco italiano. Michele Coppola, Executive Director Arte Cultura e Beni Storici di Intesa Sanpaolo e Direttore delle Gallerie d’Italia, ha dichiarato: “L’identità della banca è il tema principale delle Gallerie d’Italia di Torino che hanno al centro della propria offerta espositiva la fotografia, l’immagine e il desiderio di approfondire i temi legati alle domande del nostro tempo”.

Diversa dalle altre

La Galleria torinese si differenzia dalle altre proprio per la fotografia. Torino si specializzerà proprio per il programma di committenza di grandi mostre e fotografi che verranno invitati ad affrontare vari temi. Gli spazi dello storico palazzo sono stati rimaneggiati da Michele De Lucchi con AMDL Circle che li ha resi un unico ambiente fruibile.

I piani alti

Nei piani alti, invece, sono stati conservati i motivi architettonici originari barocchi e ospiteranno una selezione di opere dalle collezioni del Gruppo che vanno dal ‘300 al ‘700. Ci saranno quindi sempre sia le fotografie sia le opere più classiche facenti parte della collezione permanente della banca.