TimGate
header.weather.state

Oggi 07 ottobre 2022 - Aggiornato alle 19:45

 /    /    /  Al Museo Castromediano di Lecce la mostra su Giuseppe Corrado
Al Museo Castromediano di Lecce la mostra su Giuseppe Corrado

Uno scorcio della facciata del museo Castromediano di Lecce- Credit: Wikimedia Commons

ARTE11 agosto 2022

Al Museo Castromediano di Lecce la mostra su Giuseppe Corrado

di Maria Verderio

Dal 5 agosto al 4 settembre il museo prosegue nella promozione e valorizzazione degli artisti del territorio salentino con una nuova esposizione

Il Museo Castromediano di Lecce ha scelto di omaggiare l'artista Giuseppe Corrado (1960-2016) attraverso una esposizione ragionata di opere inedite e intitolata Pleurants. Si tratta di sculture esposte nelle sale del museo e in dialogo con le opere archeologiche. Il lavoro di Giuseppe Corrado è dedicato al vuoto esistenziale e di personalità della società contemporanea.

La società contemporanea

Le sculture rappresentano grandi corpi privi del volto e protetti da una sorta di panneggio che diventa una struttura protettiva. Il titolo Pleurants ha un significato preciso, come chiarito da Donato Margarito nel testo che accompagna la mostra: 'I pleurants, corteo funebre inserito nella tomba-monumento, incarnano la semantica di un lutto estremo e di una profonda malinconia per la dipartita della persona celebrata'.

Presenze assenze

Il pubblico, muovendosi tra le opere, dialoga con esse ed è portato a riflettere sul tempo che trascorre e sulla trasformazione della società. Malinconia e vuoto esistenziale sono il centro della riflessione.

Non solo una mostra

Pleurants si inserisce in un contesto più ampio. I curatori della mostra hanno dichiarato: 'Il progetto mira alla valorizzazione dell'arte scultorea e pittorica di artisti pugliesi'. Le opere di Giuseppe Corrado si rifanno a uno stile tardogotico suggestivo che si è affermato in Europa tra Medioevo e Rinascimento.