Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 23 giugno 2021 - Aggiornato alle 07:00
Live
  • 08:05 | La favola di Giacomo Raspadori in Nazionale
  • 06:00 | Il Recovery, la legge sull'omofobia e le altre notizie sulle prime pagine
  • 18:30 | Meghan Markle parla del suo libro “The Bench”
  • 18:11 | Cannes 2021, Palma d’Oro d’onore a Marco Bellocchio
  • 18:08 | “Io sono Nessuno”, si lavora perché diventi un franchise
  • 17:58 | L’entusiasmo per l’Italia e i numeri record di Casa Azzurri
  • 17:06 | La UEFA conferma la finale a Wembley (con 60.000 spettatori)
  • 17:00 | Covid, i dati del 22 giugno in Italia
  • 17:00 | Alla Reggia di Venaria Reale in Piemonte una mostra sul paesaggio
  • 16:45 | Kourtney Kardashian ha comprato una nuova villa
  • 16:20 | Michele Bravi in concerto "piano e voce", tutte le date estive
  • 16:00 | Rosti di patate in padella, la ricetta
  • 15:26 | Nastri d’Argento 2021, ecco tutti i vincitori
  • 15:20 | Gli spazi della Domus Aurea a Roma ospitano Raffaello
  • 15:12 | 5 curiosità su "Solos", la serie da non perdere su Amazon Prime Video
  • 14:26 | I figli dei Sussex diventeranno principi
  • 14:25 | Le nuove canzoni più ascoltate del momento su TIMMUSIC
  • 13:46 | A Genova torna il Balena Festival, l’intervista all’organizzatore Luca Pietronave
  • 13:11 | Festa di laurea a bordo piscina, cosa non deve mancare
  • 12:45 | Mourinho vorrebbe Sergio Ramos alla Roma
Apre al pubblico il “Labirinto Borges” a Venezia Un’immagine della regata storica a Venezia del 6 settembre 2020 - Credit: Matteo Chinellato / IPA / Fotogramma
ARTE 11 giugno 2021

Apre al pubblico il “Labirinto Borges” a Venezia

di Maria Verderio

Realizzato dalla Fondazione Giorgio Cini per volontà di Maria Kodama, vedova dello scrittore

Apre per la prima volta al pubblico il Labirinto Borges sull’Isola di San Giorgio a Venezia.

Il labirinto è stato realizzato dalla Fondazione Giorgio Cini ed è ispirato al racconto dello scrittore argentino Il giardino dei sentieri che si biforcano.

Un luogo affascinante

Si tratta di un luogo estremamente affascinante realizzato nel 2011su progetto dell’architetto inglese Randoll Coate. Il labirinto è stato realizzato per volere della vedova di Borges Maria Kodama e finora è stato fruibile solo dall’alto.

Il Labirinto

Visibile soltanto dalla terrazza del Centro Branca, il labirinto è composto da 3200 piante di bosso alte circa 90 cm e formano simboli che richiamano le opere di Borges: un bastone, gli specchi, due clessidre, un enorme punto di domanda, la tigre, il nome Jorge Luis e le iniziali di Maria Kodama.

La prima volta

L’11 giugno il labirinto apre per la prima volta al pubblico per celebrare i 10 anni dalla sua creazione, i 35 anni dalla scomparsa di Borges e i 70 anni della Fondazione Giorgio Cini. Visitando il Labirinto si verrà accompagnati dalle musiche di Antonio Fresa, compositore, appositamente eseguite e registrate dall’Orchestra del Teatro La Fenice.

La visita al labirinto

Il Labirinto potrà essere visitato tutti i giorni a eccezione del mercoledì. È necessaria la prenotazione attraverso il sito www.visitcini.com e i visitatori potranno immergersi ascoltando la musica attraverso le audioguide.

I più visti

Leggi tutto su News