TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  Verso le elezioni, ecco il calendario delle scadenze
Verso le elezioni: il calendario delle scadenze

- Credit: Michele Amoruso / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

LE TAPPE OBBLIGATE31 luglio 2022

Verso le elezioni: il calendario delle scadenze

di Silvia Marchetti

Ad agosto vanno presentati i simboli e le liste dei candidati. Manifesti dal 26

Con lo scioglimento delle Camere, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha indetto nuove elezioni, già fissate per domenica 25 settembre. Ma prima di quella data così importante per il nostro Paese, i partiti e le istituzioni sono chiamati a rispettare una serie di impegni e di scadenze. Ecco quali.

14 agosto
È il termine ultimo entro il quale i partiti devono consegnare al ministero dell'Interno i contrassegni con i simboli elettorali che andranno poi stampati sulla scheda elettorale.

21 e 22 agosto
Sono i giorni riservati alla presentazione delle liste definitive: per la legge, devono essere ultimate entro il 34esimo e il 35esimo giorno antecedente al voto. Le liste dei candidati vengono presentate negli uffici centrali elettorali costituiti presso le Corti d'Appello.

26 agosto
Inizia la 'propaganda elettorale', il mese di campagna elettorale prima delle elezioni. I candidati e le coalizioni potranno affiggere i manifesti elettorali.

25 settembre
Il giorno delle votazioni. Si elegge il nuovo Parlamento

15 ottobre
Entro questa data deve svolgersi la prima seduta del nuovo Parlamento. 'Non oltre il ventesimo giorno dalle elezioni',  come stabilisce l'articolo 61 della Costituzione.