• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 29 gennaio 2022 - Aggiornato alle 04:00
News
  • 23:14 | Eurolega: l’Olimpia Milano doma anche lo Zalgiris 65-58
  • 22:24 | Concluso a Coverciano lo stage degli Azzurri
  • 21:25 | Quirinale, exploit Mattarella a 336: ma ora si parla di "una donna"
  • 20:28 | MotoGP, Aprilia ha acceso il motore della nuova RS-GP 2022
  • 18:56 | La scoperta della misteriosa sorgente cosmica nella Via Lattea
  • 17:45 | Covid, i dati del 28 gennaio: tasso di positività al 13,7%
  • 16:23 | Barella squalificato in Champions, salterà ottavi con Liverpool
  • 16:13 | Quirinale, ancora una fumata nera. Casellati si ferma a 382 voti
  • 15:15 | On-line l’archivio dell’opera di Marcel Duchamp
  • 13:51 | Quando arriverà in Italia la pillola anti-Covid di Pfizer
  • 13:37 | Con i tamponi rapidi sono sbagliati due risultati su tre
  • 12:38 | 7 cose da fare e da vedere a L’Aquila
  • 12:36 | A scuola oltre l'80% dei ragazzi è in presenza
  • 12:00 | La “Maddalena” di Correggio in asta da Sotheby’s
  • 11:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 11:37 | Newcastle e Liverpool hanno messo nel mirino Victor Osimhen
  • 11:33 | AIE: mercato del libro cresce del 16%, ma serve legge di sistema
  • 10:31 | Calcio, Vlahovic al J Medical: visite mediche e firma
  • 10:13 | Australian Open, Berrettini sbatte contro un grande Nadal
  • 08:45 | Argentina e Uruguay vincono nelle qualificazioni mondiali
Terza dose di vaccino: le 10 categorie che la ricevono per prime - Credit: Pixabay
COVID-19 17 settembre 2021

Terza dose di vaccino: le 10 categorie che la ricevono per prime

di Michela Cannovale

Che cosa dice la circolare del ministero della sanità

 

Come aveva annunciato il commissario straordinario all'emergenza Covid Figliuolo, dal 20 settembre si comincia a somministrare la terza dose di vaccino.

La data è stata confermata anche dalla circolare del Ministero della Salute diffusa nella giornata del 14 settembre, che elenca le 10 categorie a cui sarà somministrata.

 

Ecco quali sono i casi in cui c'è la priorità:

- ;trapiantati di organo solido in terapia immunosoppressiva;

- ;rapianto di cellule staminali ematopoietiche;

- ;attesa di trapianto d'organo; ;

- ;terapie a base di cellule T;

- ;patologia oncologica;

- immunodeficienze primitive;

- ;immunodeficienze secondarie;

- ;dialisi e insufficienza renale cronica grave;

- ;pregressa splenectomia.

 

La differenza fra dose "addizionale" e "booster"

Queste categorie di pazienti riceveranno la terza dose cosiddetta "addizionale", e cioè, come spiegato dalla circolare, ;"una dose aggiuntiva di vaccino a completamento del ciclo vaccinale primario, somministrata al fine di raggiungere un adeguato livello di risposta immunitaria" ad almeno 28 giorni dall'ultima dose.

 

La dose addizionale si distingue da quella "booster", ossia ;"una dose di richiamo dopo il completamento del ciclo vaccinale primario, a distanza di un determinato intervallo temporale (6 mesi), somministrata al fine di mantenere nel tempo o ripristinare un adeguato livello di risposta immunitaria, in particolare in popolazioni connotate da un alto rischio, per condizioni di fragilità che si associano allo sviluppo di malattia grave, o addirittura fatale, o per esposizione professionale". ;

 

Le priorità possono cambiare ;

Attualmente, in base alle indicazioni del CTS, precisa la circolare, "si considera prioritaria la somministrazione della dose addizionale nei soggetti trapiantati e immunocompromessi", ;ma "sarà definita la strategia di somministrazione di una dose booster di vaccino a m-RNA (Comirnaty diBioNTech/Pfizer e Spikevax di Moderna) in favore di ulteriori gruppi target, a cominciare da quelli sopra menzionati, tenendo conto delle evidenze scientifiche e dell'evoluzione dello scenario epidemiologico".

 

- LEGGI ANCHE: ;Coronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo

 

 

I più visti

Leggi tutto su News