Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 novembre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 23:22 | Eurolega: l’Olympiacos passeggia a Milano, Olimpia annientata 72-93
  • 20:40 | MotoGP e Formula 1 al Montmelò per il GP di Catalogna fino al 2026
  • 19:44 | Basket, qualificazioni Mondiali: la Russia piega l’Italia 92-78
  • 17:58 | Qatar 2022, sorteggio shock per l’Italia: rischio Cristiano Ronaldo
  • 17:50 | Variante sudafricana, Oms: "È presto per capirne l'impatto"
  • 17:39 | Playoff, Italia contro Macedonia e poi Portogallo o Turchia
  • 17:30 | Perché la Corea del Nord ha vietato le giacche di pelle
  • 17:00 | Covid, i dati del 26 novembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:30 | I tesori di Pompei: la villa del Menandro
  • 14:10 | Perché l'Italia ha fermato gli arrivi da 7 paesi africani
  • 14:08 | La mostra da record di Maurizio Cattelan a Pechino
  • 12:41 | Calcio, Pioli rinnova con il Milan fino al 2023
  • 12:12 | Ecco come cambierà l'Irpef
  • 12:11 | La "ragazza afghana" in salvo a Roma
  • 11:37 | Il programma della 14esima di campionato
  • 11:28 | Draghi: il Trattato Quirinale fra Italia e Francia anche per accelerare l'integrazione Ue
  • 11:17 | Giorgio Palù (Cts) rassicura sul vaccino ai bambini
  • 11:16 | Una mega barretta di cioccolato per l’Irlanda del nord
  • 10:58 | La vittoria della Lazio in Russia
  • 10:37 | La Roma blinda la qualificazione in Conference League
Come si elegge un presidente della repubblica - Credit: Fotogramma / Ipa / Insidefoto Via Www.Imago-Images.De
Italia 21 novembre 2021

Come si elegge un presidente della repubblica

di Roberto Pianta

Le regole per la scelta (ormai vicinissima) del successore di Mattarella

 

Manca poco all'elezioni del presidente della repubblica: alla fine del gennaio 2022, infatti, termina il mandato del presidente in carica Sergio Mattarella. 

 

Il parlamento italiano, quindi, deve trovare un nuovo "Capo dello Stato", il tredicesimo nella storia del nostro Paese.

Ecco le cose da sapere su come verrà scelto il prossimo presidente.

 

 

Chi elegge il presidente della repubblica

In Italia, il presidente è eletto dal parlamento (Camera e Senato) in una seduta comune: 630 deputati e 321 senatori si riuniscono e votano tutti assieme. Ma non sono soli.

Oltre a loro, partecipano al voto 3 delegati per ciascuna regione. Tali delegati sono eletti dal consiglio regionale.
La Valle d'Aosta, che è meno popolata delle altre regioni, ha un solo delegato. I delegati sono 58. 

In totale, le persone che possono votare sono dunque 1009.

 

Chi può essere eletto

Può essere eletto chiunque sia cittadino italiano e abbia almeno 50 anni.

Per essere eletti, occorre però "godere dei diritti civili e politici", dice la Costituzione. Che significa? Non tutti i cittadini italiani hanno quei diritti. Tali diritti si possono perdere, per esempio, se si hanno acute malattie mentali, o gravi condanne penali. Per esempio, alcune condanne penali prevedono "l'interdizione dai pubblici uffici": il condannato non può votare, non può essere votato, non può avere incarichi pubblici. Perciò non può nemmeno diventare presidente della repubblica.

Una volta eletto, il presidente non può avere altre cariche. Insomma, il presidente della repubblica - dopo l'elezione - non può fare il parlamentare, né il ministro, né nessun altro mestiere che non sia quello, appunto, di presidente delle repubblica. 

 

Come si vota

30 giorni prima del termine del mandato del presidente in carica, viene convocata la seduta comune dei parlamentari e dei delegati regionali, per eleggere il nuovo presidente.

 

Il voto è segreto. 

 

Nelle prime tre votazioni, per essere eletto, il nuovo presidente deve raccogliere i voti di almeno due terzi dell'assemblea.

 

Dalla quarta votazione in poi, basta la maggioranza del 50%.  

 

Quanto dura l'incarico

L'incarico del presidente dura 7 anni.

 

In caso di morte o di dimissioni del presidente della repubblica, entro 15 giorni viene indetta l'elezione di un nuovo presidente della repubblica.
Nel frattempo, le funzioni di presidente della repubblica sono affidate al presidente del senato.

 

I poteri del presidente

Secondo la Costituzione e le altre leggi italiane, il presidente "è il Capo dello Stato e rappresenta l'unità nazionale", e ha diversi poteri. In particolare: 

 

- può sciogliere il parlamento e indire nuove elezioni politiche;

 

- decide a chi dare l'incarico di provare a formare il governo;

 

- ha il comando delle Forze armate;

 

- può dichiarare lo stato di guerra (ma solo dopo che esso sia stato votato dal parlamento);

 

- decide se autorizzare o meno la presentazione in parlamento dei disegni di legge del governo;

 

- può concedere la grazia e commutare le pene;

 

- può nominare senatori a vita;

- infine, presiede il Consiglio superiore della magistratura, ossia l'organo che governa la magistratura italiana e garantisce l'autonomia dei giudici.

 

I più visti

Leggi tutto su News