TimGate
header.weather.state

Oggi 03 luglio 2022 - Aggiornato alle 00:00

 /    /    /  Il monitoraggio Iss: calano Rt e ricoveri
Il monitoraggio Iss: calano Rt e ricoveri

- Credit: ROBERTO BRANCOLINI / Fotogramma

CORONAVIRUS20 maggio 2022

Il monitoraggio Iss: calano Rt e ricoveri

di Gianluca Cedolin

Nessuna regione a rischio alto

Continua a rallentare il coronavirus in Italia: questa settimana il monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità e del ministero della Salute ha registrato a 0,89 l’indice di trasmissibilità (Rt), contro lo 0,96 della settimana prima. Sono in calo anche il tasso di occupazione delle terapie intensive, sceso al 3,1 per cento (era al 3,4 per cento il 19 maggio), e quello delle aree mediche.

 

I ricoveri ordinari infatti a livello nazionale occupano il 10,9 per cento dei posti letto, mentre una settimana fa questo dato era al 12,6 per cento. Secondo l’Iss inoltre nessuna regione o provincia autonoma è classificata a rischio alto e solamente una è a rischio moderato. Tutte le altre rientrano nel rischio basso.