Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 agosto 2020 - Aggiornato alle 12:30
Live
  • 10:35 | SAFE WEB PLUS per navigare sicuri in rete
  • 10:35 | I giornali di giovedì 13 agosto
  • 10:00 | Mozzarella alla caprese
  • 09:00 | Nathalie Guetta: chi è la sorella di David Guetta
  • 09:00 | Chi è Alessandra Celentano, carriera e vita privata
  • 09:00 | Libeskind: chi è l'architetto della torre a Milano
  • 09:00 | A 11 anni apre un ristorante vegano
  • 09:00 | 10 tecniche di seduzione
  • 09:00 | Nel 2019 record di rifiuti elettronici
  • 07:30 | NBA: vittorie per OKC e Clippers, Indiana piega Houston
  • 23:51 | Grazie Atalanta, hai fatto sognare l’Italia
  • 23:10 | Champions, Beffa Atalanta, in semifinale ci va il Psg
  • 21:18 | Pavimenti impermeabili in laminato, il nuovo trend
  • 21:11 | Perché la chiusura delle discoteche è "l'ultima spiaggia"
  • 20:40 | Coronavirus: il punto sulla pandemia
  • 20:18 | Hong Kong, Lai e Chow sono stati rilasciati
  • 19:33 | Pinterest ha aggiornato (in meglio) la ricerca per colore della pelle
  • 19:11 | Basket, ecco il calendario della Supercoppa Italiana 2020
  • 19:00 | Rob Kardashian ha una nuova fidanzata
  • 18:51 | Cancellata anche la 8 Ore di Suzuka 2020 a causa del coronavirus
Marta Cartabia, presidente della Corte costituzionale Marta Cartabia, presidente della Corte costituzionale - Credit: Carlo Cozzoli / Fotogramma
DIRITTI 11 luglio 2020

Perché la Consulta ha bocciato una parte del decreto sicurezza

di Luigi Gavazzi

Illegittimo il divieto di iscrizione all'anagrafe per i richiedenti asilo

Secondo la Corte costituzionale è illegittima la norma del primo "decreto sicurezza" – varato dal governo Conte 1, con Matteo Salvini ministro dell'Interno – che impedisce l'iscrizione all'anagrafe dei richiedenti asilo.

Violazione dell'articolo 3 della Costituzione

È una norma incostituzionale perché viola l'articolo 3 della Carta, quello che prevede l'uguaglianza di tutti i cittadini davanti alla legge. 

Norme "irragionevoli": non servono per controllare il territorio

Secondo i giudici della Corte presieduta da Marta Cartabia, le norme del decreto che impediscono l'iscrizione all'anagrafe dei Comuni, sono inoltre "irragionevoli", caratterizzate da una "irrazionalità intrinseca" perché, come spiega Alessandra Ziniti su Repubblica, la norma non ha alcun ruolo nelle finalità di controllo del territorio dichiarate dal decreto.

Inoltre la norma introduce anche una "irragionevole disparità di trattamento" perché rende ingiustificatamente più difficile ai richiedenti asilo l'accesso ai servizi che devono invece essere loro garantiti.

Perché si è pronunciata la Corte costituzionale

La Corte costituzionale è stata chiamata a pronunciarsi su questa parte del cosiddetto "decreto sicurezza" da alcuni tribunali – Ancona, Milano, Salerno tra gli altri – che avevano comunque accolto decine di ricorsi di richiedenti asilo ordinando ai Comuni la loro iscrizione all'anagrafe.

 

 

LEGGI ANCHE: La decisione della Corte sulla ricostruzione del Ponte Morandi

Leggi tutto su News