TimGate
header.weather.state

Oggi 14 agosto 2022 - Aggiornato alle 22:00

 /    /    /  Corto Maltese verso nuove rotte
Corto Maltese verso nuove rotte

MOSTRE05 agosto 2022

Corto Maltese verso nuove rotte

di Raffaella Ferrari

A Cagliari dal 6 agosto

Il personaggio dei fumetti creato da Hugo Pratt nel 1967, fa tappa a Cagliari. 'Corto Maltese verso nuove rotte' il titolo della mostra ospitata nelle sale di Palazzo di Città a Cagliari dal 6 agosto al 4 dicembre. Oltre 200 opere originali, tra disegni, acquerelli, rarissime tavole e uno spettacolo in graphic animation ripercorreranno i viaggi del celebre avventuriero.

 

 

La mostra, promossa dall'Assessorato alla Cultura di Cagliari e Musei Civici, organizzata da CMS Cultura, con il sostegno di Fondazione di Sardegna e la collaborazione della Marina Militare, è curata da Patrizia Zanotti, direttore di CONG e responsabile dell'opera editoriale di Pratt. A corredo dell'esposizione sono previsti sino a dicembre numerosi appuntamenti ed eventi collaterali sul tema del fumetto e dell'illustrazione, concerti, presentazioni di libri, conferenze e un grande concorso di narrativa illustrata rivolta alle scuole. Dopo il successo di Genova, l'esposizione approda in un altro porto, quello di Cagliari, con una riedizione che racconterà l’avventura dagli scali del Mediterraneo fino ai Mari del Sud, passando per l'Africa e la Frontiera.

 

Il personaggio di Corto Maltese propone un prototipo di un eroe del tutto innovativo lontano dai canoni dell'eroe classico. La serie a fumetti è caratterizzata da una contestualizzazione storica precisa e documentata e per le notazioni geografiche puntuali con molti riferimenti culturali. La serie comprende 33 storie di varia lunghezza, pubblicate, senza una periodicità fissa, nel corso degli anni da diversi editori, in Italia e in Francia; il personaggio sul sito a lui dedicato si presenta in prima persona 'Non sono un eroe, mi piace viaggiare e non amo le regole, ma ne rispetto una soltanto, quella di non tradire mai gli amici. Ho cercato tanti tesori senza mai trovarne uno, ma continuerò sempre, potete contarci, ancora un po’ più in là…'