Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 04 dicembre 2020 - Aggiornato alle 21:04
Live
  • 14:45 | Addio al penultimo cane della regina Elisabetta
  • 20:35 | Australian Open, nuovo inizio fissato per l’8 febbraio
  • 19:59 | MotoGP: Marquez operato per la terza volta, 2021 a rischio
  • 19:56 | Leclerc scommette su Russel in Bahrein
  • 19:27 | Biden e "i primi 100 giorni di mandato con la mascherina"
  • 18:48 | “Penguin Bloom”, l’atteso nuovo film targato Netflix
  • 18:30 | La regina Elisabetta e i furti dell’assistente
  • 18:15 | Sale e streaming: la nuova strategia della Warner Bros
  • 18:10 | Mariah Carey "salva" il Natale e canta "Oh Santa!" con Ariana Grande
  • 18:05 | Milan, tegola Kjaer: lesione al muscolo retto femorale
  • 18:03 | Giampaolo: 'Nel derby serve cuore e organizzazione'
  • 17:36 | I sacerdoti di Napoli: no allo stadio dedicato a Maradona
  • 17:35 | Torta salata con radici
  • 17:30 | Covid-19, Italia: 814 decessi in 24 ore
  • 16:47 | "AHIA!", il nuovo disco dei Pinguini Tattici Nucleari è su TIMMUSIC
  • 16:45 | L’anello di fidanzamento di Gwen Stefani
  • 16:37 | Inzaghi: 'Concentrazione alta anche contro lo Spezia'
  • 16:26 | Economia, nell’anno del Covid-19 Pil italiano a – 8,9%
  • 16:14 | Zidane non si spaventa: 'Sento il sostegno del club'
  • 16:10 | Mihajlovic: 'Non cambierò per l'Inter'
Attilio Fontana, governatore della Lombardia Attilio Fontana, governatore della Lombardia - Credit: Blufoto / IPA / Fotogramma
COVID-19 30 ottobre 2020

In cosa consiste il "Piano Lombardia" contro il coronavirus

di Redazione

3 miliardi di euro che saranno stanziati nel 2021-22 e ripartiti sull'intero territorio regionale

Ecco cosa ha detto il governatore Attilio Fontana a Milano Finanza, illustrando il Piano Lombardia per la ripartenza dell'economia dopo la crisi provocata dal coronavirus:

 

- Si tratta, innanzitutto, di 3 miliardi di euro che saranno stanziati nel 2021 e nel 2022 e ripartiti sull'intero territorio regionale per investimenti di questo tipo: "2,17 miliardi di euro - ha spiegato Fontana - saranno spesi per interventi stradali e di manutenzione, 458 milioni per opere ferroviarie, 234 milioni per il trasporto pubblico e l'intermodalità, 115 milioni per la mobilità ciclistica, 137 milioni per la difesa del suolo, 100 milioni di incentivi per la rigenerazione urbana, 100 milioni per interventi di valorizzazione e sviluppo della montagna, 30 milioni per il recupero dei borghi storici, 10 milioni per la rimozione dell'amianto dagli edifici scolastici".

 

- "Ho sentito chiaramente emergere l'urgenza e la necessità di recuperare risorse per interventi infrastrutturali sul territorio, dal completamento delle opere più strategiche alla realizzazione di interventi specifici e locali, ma molto sentiti dai cittadini, come ad esempio la sistemazione delle strade" ha detto Fontana.

 

- "Per gli enti locali recuperare risorse è molto difficile: serviva perciò un intervento straordinario, una prima boccata d'ossigeno per i sistemi imprenditoriali locali, uno shock che consentisse di realizzare opere che i territori aspettavano da anni" ha proseguito il governatore.

 

- E ancora: "Per accelerare al massimo l'iter, abbiamo infatti previsto una procedura estremamente semplificata, che consentirà entro il 31 ottobre di avviare tutti i cantieri.

Per tale data i bonifici di Regione Lombardia saranno già tutti arrivati e nella disponibilità dei sindaci. I comuni si stanno organizzando, sono fiducioso che tutti gli interventi possano partire nei tempi previsti".

 

- Il piano non prevede interventi diretti nell'ambito della sanità. "Ma naturalmente - ha assicurato il governatore - il welfare è il principale fronte di azione di Regione Lombardia in questi mesi. Con investimenti consistenti nell'edilizia sanitaria, per dotare i nostri territori di strutture all'avanguardia sia dal punto di vista edilizio che da quello tecnologico e scientifico, e parallelamente lavorare per una revisione sul fronte della medicina territoriale. Un primo importante passaggio generale è stato mettere a disposizione 176 milioni per la sanità territoriale, per assumere 1.600 infermieri di comunità, per le attività di assistenza domiciliare integrata e per i nuovi assistenti sociali. E stiamo lavorando, anche con l'aiuto di qualificati esperti, a una revisione della legge 23/2015, allo scopo di rendere il sistema sanitario lombardo, un'eccellenza riconosciuta a livello nazionale e internazionale".

 

LEGGI ANCHE: Le prossime restrizioni prima di arrivare al lockdown

E ANCHE: Coronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo

I più visti

Leggi tutto su News