Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 settembre 2021 - Aggiornato alle 04:00
News
  • 20:55 | SBK, Chaz Davies si ritirerà a fine 2021: “Pronto a voltare pagina”
  • 18:30 | Le foto di Robert Doisneau esposte a Rovigo
  • 16:38 | Rincaro bollette, le mosse del governo per ridurre l’impatto
  • 15:00 | Draghi: il governo non aumenterà le tasse, momento per dare non prendere
  • 14:30 | Vaccini, perché le prime dosi sono aumentate nell’ultima settimana
  • 14:29 | A Tokyo una libreria dedicata allo scrittore Haruki Murakami
  • 14:26 | Come sarà il clima nelle città italiane alla fine di questo secolo
  • 12:45 | Ad Art Basel 2021 artisti e opere di alto livello
  • 11:48 | Gli Usa hanno autorizzato la terza dose per gli over 65
  • 11:45 | Il Milan vince e riaggancia l’Inter
  • 11:40 | La prima vittoria in campionato per la Juventus
  • 10:12 | 7 cose da fare e da vedere a Ivrea
  • 09:40 | Nuova power unit per Leclerc, partirà ultimo in Russia
  • 06:30 | Elezioni federali in Germania: le cose da sapere
  • 06:05 | Il green pass in parlamento e le altre notizie sulle prime pagine
  • 06:01 | Basket, Scola a Varese non sarà solo il nuovo amministratore delegato
  • 03:23 | Green pass obbligatorio sul luogo di lavoro: le cose da sapere
  • 19:50 | MotoGP 2021, Zarco operato al braccio destro: ci sarà ad Austin
  • 19:25 | SBK 2021, programma e orari del GP di Spagna a Jerez
  • 19:00 | Covid, 3.970 nuovi casi con l'1,4% di positività
Covid, così aumenta il rischio per i non vaccinati - Credit: Sergio Agazzi / Fotogramma
CORONAVIRUS 27 luglio 2021

Covid, così aumenta il rischio per i non vaccinati

di Michela Cannovale

La possibilità di essere ricoverati è di 17 volte superiore, secondo i dati dell'Iss

È vero: anche chi si vaccina contro il Covid-19 può ammalarsi. Ma secondo l'Istituto superiore di sanità (Iss), i non vaccinati rischiano 10 volte di più di infettarsi rispetto a chi ha ricevuto entrambe le dosi, 17 volte di più di essere ricoverati e 30 volte di più di finire in terapia intensiva.

Ecco perché, sulla base dei dati dell'Iss:

 

- Il ciclo vaccinale completo ha un'efficacia dell'88% contro il contagio, del 94% contro il ricovero, del 97% contro il ricovero in terapia intensiva e del 96% contro il decesso.

 

- Tra gli over 80 ricoverati per Covid-19 tra 21 giugno e 4 luglio, solo 52 (su un totale di 4 milioni di vaccinati) sono stati ospedalizzati a causa dell'infezione, contro le 83 su 400mila non vaccinati. I vaccinati con più di 80 anni hanno quindi un rischio 15 volte inferiore rispetto ai loro coetanei non vaccinati: tra i vaccinati completi si infetta una persona su 75mila, mentre tra i non vaccinati una ogni 5mila.

 

- Sempre dati Iss alla mano, chi non si vaccina rischia 10 volte di più di ammalarsi rispetto a chi riceve entrambe le dosi e 17 volte di più di essere ricoverato.

 

- I non vaccinati sono 30 volte più esposti al ricovero in terapia intensiva e 25 volte di più al decesso.

 

- Secondo i dati forniti dal governo del Regno Unito, nonostante i contagi stiano aumentando a causa della variante Delta, la campagna vaccinale ha permesso di evitare 11 milioni di infezioni, 52mila ricoveri e 39mila decessi.

 

- In Italia sembra che stiano aumentando le infezioni tra i vaccinati, ma è solo perché man mano che aumenta la platea degli immunizzati, crescono anche i (rari) casi di contagio in questafascia di popolazione. Tanto che, ricorda Sky TG 24, "in termini assoluti, quando si arriverà alla quasi totalità della popolazione vaccinata, il numero dei contagiati con vaccino potrebbe anche superare quello dei non vaccinati" dal momento che i vaccinati saranno numericamente di più dei non vaccinati. "In valori percentuali, ossia in rapporto alla platea di vaccinati e non vaccinati, si evidenzierebbe invece come ad ammalarsi di Covid-19 e finire in ospedale siano molto più coloro che non hanno ricevuto alcuna dose rispetto a chi ha completato il ciclo vaccinale".

 

- LEGGI ANCHE: Coronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo

I più visti

Leggi tutto su News