Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 novembre 2020 - Aggiornato alle 15:15
Live
  • 14:46 | La morte di Dinkins, primo sindaco afroamericano di New York
  • 14:46 | La correlazione tra sigarette e Covid, secondo uno studio francese
  • 14:44 | Alimentazione ecosostenibile
  • 14:37 | Differenza tra eolico domestico e minieolico
  • 14:30 | “Notturno” è il film che rappresenterà l’Italia agli Oscar
  • 14:22 | L’Inter attende il Real Madrid. Per Conte è una finale
  • 14:22 | Le 10 canzoni più amate dello Zecchino d'oro
  • 14:19 | Malesia, boom di contagi nella fabbrica di guanti in lattice
  • 14:04 | Vettel spiega i miglioramenti della Ferrari
  • 14:00 | George, Charlotte e Louis: già pronta la letterina per Babbo Natale
  • 14:00 | Film di fantascienza anni '80 da vedere
  • 13:49 | Quali sono i pesci più venduti in Italia
  • 13:17 | Fauci: "Dal 12 dicembre si parte con il vaccino in Usa e Italia"
  • 13:14 | Francesca Fioretti, cosa fa oggi la compagna di Davide Astori
  • 13:13 | Napoli, nessuna lite tra Gattuso e i giocatori
  • 13:09 | Ricetta futomaki fritto
  • 13:07 | Roma, nuovo infortunio per Smalling
  • 12:58 | F1 2020, disponibile la prima feature trial
  • 12:53 | Alexis Bledel oggi: figlio, marito e carriera
  • 12:39 | “Scoprendo Forrester”, il film con Sean Connery diventa una serie
Vaccino per 1,7 milioni di italiani a gennaio. Non sarà obbligatorio - Credit: Frank Hoemann / SVEN SIMON / IPA / Fotogramma
italia 20 novembre 2020

Vaccino per 1,7 milioni di italiani a gennaio. Non sarà obbligatorio

di Michela Cannovale

Due dosi per ogni persona vaccinata. L'ipotesi del "patentino"

A gennaio potranno essere vaccinati contro il coronavirus 1,7 milioni di italiani.

Lo ha riferito il commissario straordinario all'emergenza coronavirus Domenico Arcuri in conferenza stampa, spiegando che il governo sta "disegnando un piano dei vaccini, il primo sarà quello di Pfizer e all'Italia arriveranno 3,4 milioni di dosi nella seconda parte di gennaio, che serviranno a vaccinare 1,7 milioni di italiani perché a ogni persona dovranno essere somministrate due dosi".

 

E ha aggiunto: "Il mio auspicio, che è qualcosa di più che un auspicio, è che nel corso del 2021 la somministrazione del vaccino avvenga su larga scala". "Non conosciamo quanti italiani vorranno fare il vaccino" che "per ora non è obbligatorio".

 

- LEGGI ANCHE: Come funziona il vaccino contro il Covid di Pfizer-BioNTech

 

Il patentino per i vaccinati

Il commissario ha poi spiegato che è allo studio l'ipotesi di un "patentino" per i vaccinati. "Stiamo progettando una piattaforma informatica che consentirà di gestire la verifica della somministrazione per sapere come si chiamano le persone che hanno fatto il vaccino e dove lo hanno fatto, per seguire la tracciabilità dei beni sul territorio" ha detto.

 

La questione di frigoriferi per la conservazione del vaccino

Arcuri ha poi riportato che i frigoriferi per la conservazione del vaccino "ci sono". "Martedì scorso abbiamo inviato alle Regioni una lettera in cui chiediamo di indicarci entro domani i luoghi di destinazione, dove si ritiene più proficuo far arrivare i vaccini. La distribuzione la farà direttamente la Pfizer".

 

- LEGGI ANCHE: Coronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo

 

Il rafforzamento del sistema sanitario

Per quanto riguarda il rafforzamento degli ospedali, ha proseguito Arcuri, "circa l'80% dei posti letto di terapia intensiva sono stati già attivati. Abbiamo fatto un'attività di gara pubblica per 1044 interventi nell'ambito dei piani di rafforzamento della rete ospedaliera" e "ci sono già 126 affidamenti in 11 Regioni".

 

"Ci sono 10.025 posti letto di terapia intensiva attivabili, 8.885 già attivati e abbiamo in programma un ulteriore distribuzione di materiali per arrivare a superare gli 11.200 posti letto in terapia intensiva".

 

"Sulle bombole di ossigeno una settimana fa abbiamo chiesto alle Regioni di evidenziare il fabbisogno" ha spiegato, precisando: "Le Regioni ci hanno risposto che mediamente non c'è carenza di ossigeno liquido ma c'è una carenza di bombole. Abbiamo contattato i produttori e abbiamo chiesto loro di aumentare la produzione di bombole".

I più visti

Leggi tutto su News