Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 17:11
News
  • 17:01 | Legge di Bilancio, i punti ancora controversi
  • 16:09 | ATP Vienna, Jannik Sinner vittoria impressionante
  • 15:32 | Al via a Londra il processo d'appello su estradizione di Assange
  • 15:14 | Spalletti: 'Lamentarsi degli arbitri è da sfigati'
  • 15:08 | Scoperti i disegni preparatori della “Madonna” di Edvard Munch
  • 13:40 | La miglior partenza rossonera dal 1954-55
  • 11:27 | I disturbi del Long Covid durano anche "per molti mesi"
  • 10:56 | Come procedono le vaccinazioni in Europa
  • 10:42 | Covid, gli Usa sono pronti a vaccinare anche i bambini
  • 10:30 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 09:00 | Draghi ha detto che "il governo vuole ripartire dai giovani"
  • 08:05 | Pensioni controverse e crisi climatica sui quotidiani del 27 ottobre
  • 06:23 | Eurolega: Milano lotta ma cade a Monaco con il Bayern 83-77
  • 23:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 23:18 | Perché Amnesty International chiuderà gli uffici di Hong Kong
  • 23:06 | EuroCup: Venezia crolla nel finale e perde 62-70 contro il Bursaspor
  • 22:56 | La concentrazione record di gas serra nell'atmosfera
  • 21:37 | Supercoppa Inter-Juventus a San Siro a gennaio
  • 19:00 | SBK, Lecuona e Verge correranno con Honda nel 2022
  • 17:00 | Covid, i dati del 26 ottobre: tasso di positività allo 0,6%
Il presidente del Consiglio, Mario Draghi Il presidente del Consiglio, Mario Draghi - Credit: FABIO CIMAGLIA / IPA / Fotogramma
la crisi a kabul 13 ottobre 2021

Draghi al G20 sull'Afghanistan: dobbiamo affrontare l'emergenza umanitaria

di Tina Carlyle

"L'Ue ha annunciato un impegno di un miliardo di euro per finanziare l'assistenza al Paese"

Ecco cosa ha detto Mario Draghi, presidente del Consiglio, durante la conferenza stampa al termine della riunione straordinaria dei leader del G20 sull'Afghanistan di martedì 14 ottobre:

 

- "C'è una consapevolezza diffusa di quanto l'emergenza umanitaria che si sta sviluppando in Afghanistan sia gravissima.

I rappresentanti di istituzioni e Nazioni Unite hanno parlato di catastrofe umanitaria, e hanno notato come, con la vicinanza dell'inverno, la situazione stia precipitando. Ho cercato di mettere questo in massima enfasi, come argomento sul quale si poteva trovare il massimo accordo. E di fatto c'è stato".

 

- "Il mandato alle Nazioni Unite è riuscire ad avere una road map per procedere con gli aiuti. Le nazioni Unite saranno il grande regista della risposta alla crisi umanitaria". 

 

- "C'è piena consapevolezza di questa emergenza e delle responsabilità enormi che ha il G20 nei confronti degli afghani e dell'Afghanistan, dove siamo rimasti per 20 anni. Noi siamo responsabili ed è nostro dovere intervenire".  

 

- "Considero il G20 sull'Afghanistan un successo, è stata la prima occasione in cui i leader hanno dato una risposta multilaterale alla crisi afghana, una delle prime affermazioni di multilateralismo che c'è stata quest'anno. Il multilateralismo sta ritornando, con fatica, ma sta tornando come schema di lavoro dei Paesi più importanti".

 

- "Occorre impedire il collasso economico dell'Afghanistan. Questo significa impedire che il sistema dei pagamenti del paese crolli, per cui non è più possibile effettuare pagamenti. Allora diventa molto difficile provvedere con l'assistenza umanitaria. Significa cercare di salvare quel poco del sistema bancario che è rimasto".  

 

- "La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha annunciato un impegno di un miliardo di euro per finanziare l'assistenza umanitaria all'Afghanistan". Il sostegno europeo, stando a quanto evidenziato dal premier, dovrebbe arrivare nel contesto di un coordinamento a guida Onu, il cui mandato e i cui contorni sono stati delineati durante la riunione. Sempre in quest'ottica, ha detto Draghi, il presidente americano Joe Biden ha annunciato un nuovo stanziamento da 300 milioni di dollari.

 

- Una delle priorità per l'Afghanistan è "organizzare programmi di sollievo e aiuto per i migranti" anche valutando la possibilità di coinvolgere i Paesi limitrofi, a fronte di una situazione dove si registrano. "600mila sfollati interni e milioni di migranti di cui si sono perse le tracce". "Occorre dare ordine e visibilità a movimenti migratori, al momento non c'è un coordinamento".  

 

- "C'è la necessità che l'Afghanistan non torni ad essere un rifugio per il terrorismo internazionale, questo significa per molti paesi anche coordinare la propria azione contro il terrorismo".  

 

- "Affrontare la crisi umanitaria richiederà contatti con i talebani, ma questo non significa un loro riconoscimento. Bisogna prendere atto che sono stati giudicati per ciò che hanno fatto, non per ciò che hanno detto".

 

- "È stato toccato da tutti il problema dei diritti delle donne, di garantire loro istruzione, di non tornare indietro 20 anni".

 

- Infine, "in Afghanistan è una necessità continuare la lotta al Covid-19. Non è una priorità immediata ma se non si fa nulla questo aggraverà la situazione".

--------

LEGGI ANCHE:

Afghanistan, la dura repressione contro i giornalisti

Perché l'Afghanistan rischia la crisi umanitaria 

L'Afghanistan nelle mani dei talebani, le cose da sapere

---------

I più visti

Leggi tutto su News