Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 12 giugno 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 20:30 | Eriksen vigile e stabile dopo il malore in campo
  • 19:51 | “Ted” diventerà una serie tv in live action
  • 18:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 18:30 | Kim Kardashian e la divina indifferenza
  • 18:10 | Perché sorprende la vittoria della Krejcikova al Roland Garros
  • 17:32 | Euro 2020, Svizzera e Galles pareggiano. Italia prima da sola
  • 17:30 | Covid, i dati del 12 giugno in Italia
  • 17:03 | Sarà Rui Patricio a difendere i pali della Roma
  • 16:45 | SBK 2021, Rinaldi ha vinto Gara 1 a Misano su Razgatlioglu e Rea
  • 16:14 | Twitter, a breve l'integrazione delle newsletter di Revue
  • 14:30 | La piccola Lilibet è la bimba della pace
  • 12:30 | Vellutata di ceci, l'avete mai provata fredda?
  • 12:30 | Matrimonio estivi: i piatti al TOP e quelli FLOP
  • 12:25 | Fiorella Mannoia tra folk e denuncia: "La gente parla"
  • 12:00 | La grande mostra a Londra per celebrare Bob Dylan
  • 11:55 | Esiste un basso costruito con migliaia di mattoncini Lego (e funziona)
  • 11:37 | Da Verona a Taormina, ecco il "Coraggio Live Tour" di Carl Brave
  • 11:31 | Sanitari sospesi: come montarli e fissarli
  • 11:11 | Il primo giorno di Draghi al G7
  • 11:00 | Alimentazione sostenibile: che cos’è e come applicarla
Cosa ha detto Draghi sulle riaperture dal 26 aprile - Credit: CAROFEI / Fotogramma
COVID-19 17 aprile 2021

Cosa ha detto Draghi sulle riaperture dal 26 aprile

di Michela Cannovale

Via libera ai ristoranti di sera, ma solo all'aperto

Dal 26 aprile in Italia tornerà la colorazione gialla nella sua versione "rafforzata" e, nelle Regioni in questa fascia di rischio, riapriranno le attività di ristorazione, sport e spettacolo, ma solo all’aperto.

È quanto ha fatto presente il presidente Mario Draghi parlando in conferenza stampa dei prossimi passi verso un ritorno alla normalità. 

 

"Si può guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia. Il governo sulle aperture ha preso un rischio ragionato, un rischio fondato sui dati che sono in miglioramento", ha sottolineato Draghi, confermando che dal 26 si darà "precedenza all'attività all'aperto, anche la ristorazione a pranzo a cena e alle scuole tutte, che riaprono completamente in presenza nelle zone gialla e arancione mentre in rosso vi sono modalità che suddividono in parte in presenza e in parte a distanza".

 

Via libera quindi alla ristorazione anche di sera se c'è uno spazio esterno che lo consente. Per quanto riguarda la scuolarientreranno in classe di tutti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, quindi anche le superiori, tranne che nelle zone rosse (dove le lezioni saranno in presenza fino alla terza media e alle superiori l'attività si svolgerà almeno al 50% in presenza). In aula anche gli studenti universitari.

 

Via libera anche a cinema, teatri ed eventi culturali dal 26 aprile, ma sempre all'aperto.

 

Consentiti anche gli sport all'aperto, mentre gli stabilimenti balneari e le piscine all'aperto dovrebbero riaprire il 15 maggio. Il primo giugno, invece, dovrebbe essere la data per la riapertura al chiuso delle palestre e il primo luglio per le attività fieristiche.

 

Rimane per il momento il coprifuoco a partire dalle 22.

 

"Se i comportamenti sono osservati e sulla campagna vaccinale non ho dubbi che sarà sempre meglio - ha detto Draghi - la possibilita che si torni indietro è molto bassa e in autunno la vaccinazione sarà molto diffusa".

 

- LEGGI ANCHE: Le ultime news sul coronavirus in Italia e nel mondo

I più visti

Leggi tutto su News