Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 31 luglio 2021 - Aggiornato alle 13:44
Live
  • 13:08 | Basket, Olimpiadi: l’Italia piega la Nigeria 80-71 e centra i quarti
  • 10:09 | L’argento di Mauro Nespoli nel tiro con l’arco
  • 10:00 | Economia, così cresce la fiducia del paese
  • 09:29 | Ufficiale Matteo Lovato all’Atalanta
  • 09:15 | Covid, Brusaferro: ecco perché dobbiamo muoverci ancora con prudenza
  • 09:03 | I bronzi di Simona Quadarella e Irma Testa
  • 20:26 | Per Rea il futuro è in SBK, ma “mai dire mai alla MotoGP”
  • 19:00 | Covid, monitoraggio Iss: l'Rt è salito a 1,57
  • 18:03 | L’Italvolley maschile vola ai quarti del torneo olimpico
  • 17:00 | Covid, i dati del 30 luglio: il tasso di positività è al 2,67%
  • 16:39 | La variante Delta si diffonde come la varicella
  • 16:09 | Covid, perché la Cina ha accusato gli Usa di terrorismo
  • 16:08 | L'aumento dei contagi a Tokyo: stato d'emergenza fino al 31 agosto
  • 15:32 | Endemia: cosa significa e perché se ne parla
  • 15:30 | Usa, i nuovi provvedimenti di Biden sui vaccini
  • 14:00 | Dal calcio al cinema: 10 motivi per guardare la tv con TIMVISION
  • 12:43 | Djokovic eliminato! Zverev infrange il sogno del Golden Slam
  • 10:43 | Il possibile scambio tra Perisic e Florenzi
  • 10:32 | Chiellini: “Lunedì sarò a Torino per ricominciare”
  • 10:14 | Il bronzo di Lucilla Boari nel tiro con l’arco
Cantieri da aprire - Credit: yancimin/Unsplash
POLITICHE ECONOMICHE 1 luglio 2020

Decreto semplificazioni: ecco come sarà

di Luigi Gavazzi

Appalti senza gare, smart working nella Pa, app per le autocertificazioni

Sembra essere davvero arrivato il momento del cosiddetto “decreto semplificazioni”, un decreto legge con disposizioni importanti per rendere più veloci e semplici numerose procedure e attività che riguardano direttamente la pubblica amministrazione o relazioni con essa.

Secondo Huffington Post la bozza è pronta e dovrebbe essere analizzata e poi votata dal Cdm alla prossima riunione.

I cantieri

Nei 48 articoli si prendono provvedimenti per rendere più agili e veloci le aperture dei cantieri, con alcune deroghe per un anno relative alle soglie per le assegnazioni degli appalti senza gara, ai commissari e al rilascio della certificazione antimafia.

Le soglie dovrebbero scendere a due, rispetto alle attuali cinque: fino a 150mila euro e oltre i 150 mila euro. Nella prima, secondo Huffington Post, i lavori sarebbero assegnati per affidamento diretto, senza gara, nel secondo caso con procedure negoziate e consultazione di cinque operatori.

Sopra la soglia dei 5 milioni ci sarà invece la gara, ma con “procedure accelerate”, diverse dalle ordinarie.

 

 

LEGGI ANCHE: Il piano del governo per il rilancio dell’Italia

Valutazioni di impatto ambientale

Maggiore rapidità anche per le Valutazioni di impatto ambientale e le autorizzazioni degli enti locali.

Servizi digitali della Pa

Spid e Cie dovrebbero permette di accedere a tutti i servizi digitali della Pubblica amministrazione per i quali dovrebbe però essere disponibile anche una specifica app.

L’identità digitale esonererà poi dalla necessità di esibire documenti di identità tradizionali.

C’è anche un capitolo relativo al lavoro a distanza. Il decreto prevede infatti che la Pubblica amministrazioni sviluppi “i propri sistemi con modalità idonee a consentire l’accesso da remoto ai propri dipendenti e favorire così il lavoro agile (smartworking)″.

Il decreto dovrebbe anche circoscrivere l’abuso d’ufficio e la responsabilità erariale ai comportamenti dolosi.

I più visti

Leggi tutto su News