Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 07 dicembre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 22:53 | Cagliari-Torino 1-1, il Toro scappa, i sardi lo agguantano
  • 21:22 | Serie A, Empoli-Udinese 3-1, toscani a segno in rimonta
  • 20:52 | I tesori di Pompei: la Casa degli Amorini Dorati
  • 18:24 | Gli infortuni di Correa e Leao
  • 17:00 | Covid, i dati del 6 dicembre: tasso di positività al 3,1%
  • 16:48 | Pioli carica il Milan prima della sfida con il Liverpool
  • 16:19 | La condanna a Aung San Suu Kyi
  • 15:22 | Arresto Ferrero, la Sampdoria annuncia dimissioni da presidente
  • 15:00 | Una doppia retrospettiva su Giovanni Gastel a Milano
  • 13:24 | Infortuni vista Champions, il Milan perde Leao, Inter stop Correa
  • 12:32 | A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan
  • 11:51 | Totti e l’amore per la Roma: “Siamo abituati a soffrire”
  • 11:15 | Caro energia, perché lo scenario potrebbe migliorare
  • 11:12 | Quando arriverà il via libera al vaccino per bimbi sotto i 5 anni
  • 10:58 | Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms
  • 10:37 | Lavoro, perché l'inflazione può fermare la great resignation
  • 10:36 | Variante Omicron: in quali paesi è stata segnalata finora
  • 10:15 | Coppa Davis, i numeri del successo della Russia
  • 09:41 | Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'
  • 09:10 | Che duello Hamilton-Verstappen, tutto rinviato ad Abu Dhabi
Il Pnrr e la società italiana che cambia - Credit: daiga ellaby/unsplash
next generation eu 1 maggio 2021

Il Pnrr e la società italiana che cambia

di Luigi Gavazzi

Le trasformazioni necessarie anche nella politica e nell’economia

Il Pnrr italiano (Piano di resistenza e resilienza informalmente noto come Recovery Fund) è a Bruxelles negli uffici della Commissione europea.

Il governo ha anche messo in cantiere alcune riforme giudicate indispensabili dalla Ue per dare il necessario ossigeno alle azioni di investimento previste dal Recovery. Per chi non ricordasse: il Pnrr è il piano del governo per usare i fondi in arrivo dall’Unione europea per rifondare l’economia sconvolta dalla pandemia, nel quadro del Next Generation Eu che in totale vale 750 miliardi

Trasformazioni necessarie

Tuttavia, ci sono alcune azioni, o meglio, trasformazioni che sono necessarie per cambiare davvero, con il Pnrr, l’economia e la società italiana, in sintonia con la trasformazione del resto d’Europa e del mondo intero.

 

Di queste trasformazioni ha scritto l'economista Franco Bruni sul quotidiano Domani del 30 aprile.

------

LEGGI ANCHE:
Istat: effetto Covid, 900mila occupati in meno da febbraio 2020
Lavoro, perché crescono gli inattivi e perché il dato è importante
Pnrr, che cos’è e cosa contiene
I fondi del Next Gen Eu dovrebbero ridurre la diseguaglianza

Riforme oltre le riforme

La prima riguarda le riforme che accompagnano il Recovery, oltre quelle programmate –  che sono la semplificazione amministrativa, la giustizia e il fisco. Sono le riforme che devono coinvolgere anche altri ambiti, per esempio la concorrenza. Concorrenza che deve riguardare anche settori tradizionalmente protetti “come la concessione degli stabilimenti balneari e i trasporti pubblici locali”. Ma va riformata anche l’università. Ed è importante che a queste riforme i cittadini diano il loro contributo di disponibilità e creatività.

La qualità del dibattito politico

Poi, secondo Bruni, dovrebbe cambiare la qualità del dibattito politico, che influenza il dibattito pubblico e può migliorare la “qualità della competizione per il consenso dei cittadini”. Per esempio, migliorare il dibattito politico potrebbe significare smetterla di discutere in modo scomposto del coprifuoco e puntare le energie per dibattere delle evoluzioni possibili del welfare; evoluzioni capaci di “attraversare i grandi rischi dei prossimi anni” e trasformarli in opportunità. Emarginiamo dunque “superficialità, manipolazione e ideologismo inconcludente” dal dibattito politico. 

Il settore privato

Infine, il settore privato: le imprese, la finanza, dice sempre Bruni, devono collaborare per la realizzazione del Pnrr; ma per farlo “non devono dare per scontate le virtù dove sono carenti, non devono  additare solo i limiti e le colpe del pubblico. Il governo societario, la qualità del management e l’efficienza delle imprese e della finanza, la loro trasparenza, correttezza ed eticità devono migliorare”.

I più visti

Leggi tutto su News