• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 gennaio 2022 - Aggiornato alle 17:34
News
  • 17:13 | I decessi da Covid sul lavoro da inizio pandemia
  • 16:51 | Presto diremo addio al sistema a colori delle regioni
  • 16:24 | In arrivo a Milano la mostra di Henri Cartier-Bresson
  • 16:08 | Quirinale, terza fumata nera: 125 voti a Mattarella, 114 Crosetto
  • 15:01 | Mancini: 'Balotelli carta della disperazione? Può darci una mano'
  • 13:55 | Il Napoli chiede al PSG uno tra Paredes e Wijnaldum
  • 13:00 | L’Atalanta pensa a Lazzari come sostituto di Gosens
  • 11:33 | La Lazio vicina a Casale
  • 11:26 | Australian Open, Sinner perde ai quarti con un grande Tsitsipas
  • 11:10 | Economia mondiale: perché il Fmi ha ridotto le previsioni di crescita
  • 11:03 | Il giovane Thiaw per la difesa del Milan
  • 10:44 | L’arrivo di Vlahovic rivoluziona l’attacco della Juventus
  • 10:40 | Pfizer-BioNTech inizia i test del vaccino anti-Omicron
  • 10:37 | L’allentamento delle restrizioni in Olanda
  • 10:00 | Perché il Giorno della Memoria è proprio il 27 gennaio
  • 08:28 | Michela Moioli sarà portabandiera all’Olimpiade invernale
  • 07:00 | Il Quirinale, l'Ucraina, il virus e le altre notizie in prima pagina
  • 00:51 | Presidente della Repubblica: terza votazione
  • 21:21 | Eurocup, il Ratiopharm Ulm travolge la Virtus Bologna 84-68
  • 18:16 | Tennis, Malagò: Berrettini orgoglio azzurro, Goggia ci proverà
Economia, la ripresa forte dell'Italia - Credit: hunstersrace/unsplash
il nodo resta la qualità dell'occupazione 2 dicembre 2021

Economia, la ripresa forte dell'Italia

di Luigi Gavazzi

L'Ocse migliora le stime di crescita del Pil, più dell'area Euro e degli Usa

L'Ocse ha pubblicato l'1 dicembre 2021 il rapporto sulle previsioni relative all'economia globale con parecchie buone notizie per l'Italia.

L'Italia

Le stime di crescita del Pil italiano crescono passando dal 5,6 della precedente stima al 6,3%.

Per il 2022 cresceremo del 4,6% (era 4,1% secondo l'ultima previsione) e del 2,6% nel 2023.

Si tratta di dati ottimi, anche se va ricordato che l'Italia aveva perso nel 2020 il 9% del Pil, quindi un rimbalzo buono ma causato da una caduta molto pesante.

Ricordiamo che l'area Euro nel 2020 aveva perso il 6,5% e l'economia mondiale solo il 3,4%.

-----

LEGGI ANCHE:

Perché la carenza di manodopera rischia di alimentare l'inflazione

Incidenti sul lavoro, più prevenzione e una cultura della dignità

------

Buone anche le prospettive per il lavoro in Italia, con il tasso di disoccupazione ; che passerà dal 9,6% del 2021 all'8,9% del 2022 e all'8,4% del 2023. Anche se, è opportuno ricordarlo, buona parte dell'incremento del lavoro nel nostro paese è a tempo indeterminato e precario.

;

Il mondo

Per quanto riguarda il resto del mondo, Ocse prevede la chiusura del 2021 con un +5,6% per l'economia globale (aveva previsto in settembre un +5,7). Per gli Usa la stima 2021 è +5,6%, per la Cina 8,1%.

In generale sull'economia mondiale pesa il pericolo dell'inflazione che dovrebbe raggiungere un picco a cavallo della fine di quest'anno e l'inizio del prossimo, per poi assestarsi sul 3%.

I più visti

Leggi tutto su News