Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 14:30
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
L’Intelligenza artificiale italiana pronta a decollare con il Pnrr Al via il Programma Strategico per l’Intelligenza Artificiale 2022-2024 - Credit: geralt/pixabay
sviluppo tecnologico 25 novembre 2021

L’Intelligenza artificiale italiana pronta a decollare con il Pnrr

di Luigi Gavazzi

Il nuovo ambizioso programma messo a punto dal governo

Il Consiglio dei ministri ha adottato il 24 novembre il Programma Strategico per l’Intelligenza Artificiale 2022-2024.

Il progetto ha tre obiettivi immediati e precisi:

-incentivare l'adozione dell'Intelligenza artificiale (IA) nella pubblica amministrazione e nei sistemi produttivi del paese;

-aumentare i fondi per la ricerca;

-attrarre i cervelli più brillanti in questo campo di studi riportando, possibilmente, in Italia i cervelli sfuggiti in precedenza.

 

Più in generale il programma –  al quale hanno lavorato i Ministeri dell'Università, dello Sviluppo economico e per l'Innovazione tecnologica e la Transizione digitale – deve colmare il divario fra noi e gli altri paesi che hanno investito di più e prima.

-----

LEGGI ANCHE:

-I soldi del Pnrr per gli asili nido italiani

-La scuola da trasformare con il Pnrr

-Le città e il Pnrr: è il momento di lavorare sui progetti

-Energie rinnovabili, con il Pnrr l'Italia riprende a correre

-------

Come spiega Fabio Tonacci su Repubblica del 25 novembre, nel documento ci sono decine di investimenti da finanziare con capitoli di spesa del Pnrr dedicati allo sviluppo tecnologico, per un totale di 26 miliardi di euro.

Attualmente l'Italia spende per la ricerca nel settore dell'IA l’1,45% del Pil, contro il 2,19 della Francia o il 3,17 della Germania.

 

Il governo punta molto sull'incentivazione della ricerca, aumentando il numero di dottorati innovativi, i progetti di ricerca, la creazione di partnership fra università e imprese; la promozione di cattedre e carriere in materie scientifiche.

E poi bandi per favorire la collaborazione fra aziende pubbliche e private.


Il programma può essere consultato sul sito del Ministero per l'Innovazione tecnologica e la Transizione digitale -

I più visti

Leggi tutto su News