Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 giugno 2021 - Aggiornato alle 05:00
Live
  • 22:05 | Basket, ad Amburgo l’Italia stende anche la Repubblica Ceca 83-71
  • 21:05 | Ewan McGregor e il film sulla scalata dell’Everest
  • 20:38 | Matteo Berrettini è in finale sull’erba del Queen’s
  • 19:09 | Covid: quanti sono i morti, regione per regione
  • 19:03 | MotoGP 2021, Germania: Rossi 'vede nero' per la gara e il 2022
  • 19:02 | Chi vuole, potrà avere la seconda dose di AstraZeneca
  • 17:30 | In Italia 1.197 nuovi positivi su 250mila tamponi. 28 i morti
  • 17:24 | Covid, come ottenere il Green pass sull’app Immuni
  • 17:01 | Iran, il nuovo presidente è l'ultraconservatore Raisi
  • 15:59 | MotoGP 2021, Germania: Zarco centra la pole position al Sachsenring
  • 15:45 | La nuova fondazione di Kate Middleton
  • 15:27 | Il Museo Etnografico di Sassari diventa un atelier
  • 14:13 | Edoardo e Sophie di Wessex festeggiano 22 anni di matrimonio
  • 13:15 | Litosfera: com'è fatta la Terra
  • 12:15 | Filetto di salmone al forno con patate
  • 12:15 | Estate 2021: le soluzioni preferite dagli italiani
  • 12:07 | Ibrahimovic operato al ginocchio
  • 11:56 | Mancini pensa a un po’ di turnover per il Galles
  • 11:45 | Chi è Florin Vitan, tiktoker che sogna di fare l'attore
  • 11:45 | Tabella tempi di cottura sottovuoto bassa temperatura
Industria e servizi trainano la ripresa, ora tocca ai consumi - Credit: jadlimcaco/unsplash
l'economia dopo il covid 7 giugno 2021

Industria e servizi trainano la ripresa, ora tocca ai consumi

di Luigi Gavazzi

Ottimismo nei dati di previsione. Fiato sospeso per ristoranti, alberghi e viaggi

Abbiamo visto venerdì che l’Istat mostra un certo ottimismo nelle Prospettive per l’economia italiana.

Avremo, si prevede, un buon rimbalzo di Pil (4,7% quest'anno) anche se la ripresa dipenderà in larga misura dall’effettiva applicazione dei programmi del Pnrr. Ora proviamo a guardare ad alcuni aspetti di maggiore dettaglio di tali previsioni. 

-------

LEGGI ANCHE: 

La popolazione italiana secondo il censimento Istat

Economia, le questioni fondamentali sottolineate da Ignazio Visco

Pnrr, che cos'è e cosa contiene

Il Pnrr e la società italiana che cambia

--------

I servizi alle imprese

In particolare, è importante tenere sotto osservazione i servizi. Infatti, se l’industria da alcuni mesi è in ripresa, già dalla fine dell’anno scorso, i servizi finora hanno faticato di più. Come spiega Roberto Petrini su Repubblica del 5 giugno, ora i servizi, settore per settore, “riprendono a macinare attività”. Istat sottolinea settori come le autoriparazioni a +22%, il delivery a +21,8%, consulenza e imprese +10,2. Buone prestazioni anche per gli studi di architettura e ingegneria, informatica, commercio all’ingrosso.

Servizi al consumo

Secondo Istat i servizi alle imprese sono dunque tornati quasi alla normalità. Sono invece i servizi per i consumatori o legati ai consumi che sono rimasti indietro, come facilmente intuibile: i tour operator, i trasporti aerei, i trasporti marittimi, i ristoranti, gli alberghi.

I consumi

A proposito di consumi, infine, va aggiunto che il risparmio degli italiani è aumentato durante i mesi di lockdown e poi di restrizioni Covid. Si stima che ci sia una riserva di liquidità di oltre 1700 miliardi. Ora, sottolinea Petrini, si spera che i vaccini e le concomitanti riaperture delle attività liberino questa riserva dando una scossa ai consumi. L’Istat ci crede e prevede una sostanziale ripresa della propensione a consumare, piuttosto lieve nel 2021 e decisamente più accentuata –  +4,7% – per il 2022.

I più visti

Leggi tutto su News