Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 23 giugno 2021 - Aggiornato alle 06:00
Live
  • 18:30 | Meghan Markle parla del suo libro “The Bench”
  • 18:11 | Cannes 2021, Palma d’Oro d’onore a Marco Bellocchio
  • 18:08 | “Io sono Nessuno”, si lavora perché diventi un franchise
  • 17:06 | La UEFA conferma la finale a Wembley (con 60.000 spettatori)
  • 17:00 | Covid, i dati del 22 giugno in Italia
  • 17:00 | Alla Reggia di Venaria Reale in Piemonte una mostra sul paesaggio
  • 16:45 | Kourtney Kardashian ha comprato una nuova villa
  • 16:20 | Michele Bravi in concerto "piano e voce", tutte le date estive
  • 16:00 | Rosti di patate in padella, la ricetta
  • 15:26 | Nastri d’Argento 2021, ecco tutti i vincitori
  • 15:20 | Gli spazi della Domus Aurea a Roma ospitano Raffaello
  • 15:12 | 5 curiosità su "Solos", la serie da non perdere su Amazon Prime Video
  • 14:26 | I figli dei Sussex diventeranno principi
  • 14:25 | Le nuove canzoni più ascoltate del momento su TIMMUSIC
  • 13:46 | A Genova torna il Balena Festival, l’intervista all’organizzatore Luca Pietronave
  • 13:11 | Festa di laurea a bordo piscina, cosa non deve mancare
  • 12:45 | Mourinho vorrebbe Sergio Ramos alla Roma
  • 12:27 | Le nuove sanzioni europee contro la Bielorussia
  • 11:29 | Perché il premier svedese è stato sfiduciato
  • 11:12 | La nota del Vaticano contro il ddl Zan sull'omofobia
L'effetto della pandemia sul numero di suicidi - Credit: Pixabay
CORONAVIRUS 13 maggio 2021

L'effetto della pandemia sul numero di suicidi

di Michela Cannovale

Fino ai 64 anni di età sono diminuiti sia per gli uomini sia per le donne

L'emergenza coronavirus non sembra aver aumentato il numero di suicidi.

I dati in merito, anzi, suggeriscono che siano diminuiti nonostante le chiusure e l'isolamento forzato. 

 

Per quanto riguarda l'Italia, la situazione è stata analizzata dall'Istat nel report "Indagine sui decessi e le cause di morte", che dice:

 

- Nel periodo di marzo e aprile 2020 i suicidi risultano in calo più marcatamente fino ai 64 anni di età, classe in cui tale causa di morte risulta più frequente: -19% tra gli uomini e -27% tra le donne, con una riduzione totale di 89 casi rispetto allo stesso periodo del 2019.

 

- Nello specifico, nel lasso di tempo considerato e per i soggetti fino ai 64 anni, sono 68 i suicidi che riguardano le donne e 275 quelli che riguardano gli uomini.

 

- Per quanto riguarda i soggetti dai 65 anni in su, la riduzione è inferiore: -5% tra gli uomini e -25% tra le donne, per, rispettivamente, 180 e 39 decessi totali. 

 

Attualmente, non sono stati pubblicati dati sui mesi successivi. Numeri Istat alla mano, comunque, ogni anno in Italia circa quattromila persone muoiono per suicidio.

 

L'aumento dei suicidi nei periodo di pandemia

Stando a quanto sostiene uno studio sul rischio di suicidi legato alla pandemia condotto dall’Istituto superiore di sanità (ISS) e pubblicato a settembre 2020, "è molto probabile, ma non ineluttabile" - si legge - che le misure di lockdown portino ad un aumento del numero di persone che decidono di uccidersi. È successo anche durante la pandemia di Spagnola del 1918. 

 

I principali fattori di rischio sono: 

- distanziamento sociale (che può aver aumentato l’isolamento e la solitudine, annullato i “contatti non intenzionali”, esacerbato problemi di salute mentale)

 

- consumo di alcol (che può essere aumentato durante il lockdown nei consumatori “a rischio” e che è documentato aumentare nei periodi di crisi)

 

- violenza domestica (che può essere aumentata durante il confinamento in casa e in seguito per l’insorgere/esacerbarsi dei problemi economici)

 

- restrizione delle libertà personali

 

- paura del contagio (paura di essere contagiati e/o di essere veicolo di contagio per gli altri)

 

- stress e burnout per medici e operatori sanitari

 

- ruolo della comunicazione (che può aver esacerbato paura e ansia)

 

- riduzione dei servizi dedicati alla prevenzione e cura del disagio mentale e del suicidio o riduzione del personale ad essi dedicato

 

- crisi economica con il conseguente aumento della disoccupazione e della precarietà e riduzione del reddito.

 

Ognuno di questi rischi può generare un "forte stato di ansia e preoccupazione per il futuro che si ripercuoterà inevitabilmente sulla salute mentale e rischia di impattare anche sul rischio di suicidio", dice lo studio. Si legge ancora: "Il filo che lega tutti i fattori di rischio per il suicidio è l’incertezza e la perdita di speranza per il futuro; ma il suicidio si può prevenire se si riesce a intervenire sulla sofferenza psicologica e a ridare speranza ai soggetti in crisi".

 

- LEGGI ANCHE: Coronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo

I più visti

Leggi tutto su News