TimGate
header.weather.state

Oggi 17 maggio 2022 - Aggiornato alle 17:30

 /    /    /  elezione presidente repubblica primo scrutinio
Quirinale: primo voto, come previsto, nulla di fatto

Il palazzo del Quirinale- Credit: Claudio Sisto/Palmigiani / Fotogramma

in cerca del successore di mattarella24 gennaio 2022

Quirinale: primo voto, come previsto, nulla di fatto

di Luigi Gavazzi

Martedì alle 15 nuovo scrutinio. Trattative in corso fra i partiti

Come ampiamente atteso, il primo giorno di votazioni per l’elezione del Presidente della Repubblica si è concluso con un nulla di fatto.

Si sono registrate 672 schede bianche, 49 nulle, altri voti si sono distribuiti su altri nomi. I votanti sono stati 976 rispetto ai 1008 previsti.

–––––

LEGGI ANCHE:

Come si elegge il Presidente della Repubblica

Le regole della Costituzione per l’elezione

––––––

Martedì i grandi elettori si riuniscono di nuovo alle ore 15 per il secondo scrutinio.

Anche per la seconda e la terza votazione è prevedibile che non si arrivi all’elezione del presidente.

Dal quarto scrutinio, quando sarà sufficiente la maggioranza assoluta, si potrebbe riuscire a raggiungere l’obiettivo, Soprattutto se le trattative in corso fra le forze politiche arriveranno nelle prossime ore a un esito positivo.