TimGate
header.weather.state

Oggi 02 luglio 2022 - Aggiornato alle 15:33

 /    /    /  L'espulsione dei diplomatici italiani dalla Russia
L'espulsione dei diplomatici italiani dalla Russia

GUERRA IN UCRAINA18 maggio 2022

L'espulsione dei diplomatici italiani dalla Russia

di Michela Cannovale

24 in totale, in seguito alla decisione presa dall'Italia lo scorso 6 aprile

La portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, dopo aver convocato l'ambasciatore italiano a Mosca Giorgio Starace al ministero degli Esteri russo, ha annunciato che la Russia intende espellere 24 diplomatici italiani dal Paese.

 

È quanto ha reso noto l'agenzia di stampa Tass, precisando che la decisione di Mosca è stata presa in seguito all'espulsione dei diplomatici russi dall'Italia lo scorso 6 aprile. Il provvedimento dell'Italia, come era stato spiegato dalla Farnesina, faceva parte della misura collettiva adottata insieme ad altri governi europei e atlantici per motivi legati alla sicurezza nazionale e in conseguenza dell'ingiustificata aggressione della Russia all'Ucraina.

 

L'agenzia Tass ha sottolineato che, oltre all'ambasciatore italiano Giorgio Starace, sono stati convocati al ministero degli Esteri russo anche gli ambasciatori di Francia e Spagna, ai quali verrà comunicata la stessa decisione presa per l'Italia. Al francese Pierre Levy, si legge sulla Tass, sarà comunicata l'espulsione di 34 diplomatici francesi, una risposta "proporzionata" a quella adottata dalla Francia.

 

>>SPECIALE GUERRA IN UCRAINA