Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 14:00
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
Il Friuli Venezia Giulia in zona gialla dal 28 novembre Le proteste "No Green pass", molto violente a Trieste, hanno contribuito a un rapido aumento dei contagi - Credit: Elisa Gestri / IPA / Fotogramma
COVID-19 25 novembre 2021

Il Friuli Venezia Giulia in zona gialla dal 28 novembre

di Gianluca Cedolin

La regione anticipa la stretta per i non vaccinati

Dopo mesi in cui tutta l’Italia è rimasta in zona bianca, il Friuli Venezia Giulia diventerà, il prossimo lunedì 29 novembre, la prima regione a passare in zona gialla, per via del preoccupante aumento dei casi e soprattutto per aver superato le soglie limite di occupazione dei posti letto.

Le terapie intensive sono occupate al 15 per cento (la soglia per la zona gialla è al 10), i reparti ordinari al 18 (il massimo è 15). Anche la provincia autonoma di Bolzano viaggia verso la zona gialla, probabilmente dalla settimana dopo (in alcuni comuni è già scattato addirittura il lockdown).

 

Le differenze con la zona bianca riguardano l’obbligo di mascherina all’aperto, un limite di quattro persone per tavolo nei ristoranti al chiuso e una riduzione della capienza massima per cinema, teatri, concerti ed eventi sportivi. Il governatore della regione, Massimiliano Fedriga, ha deciso insieme al governo di anticipare la stretta per le persone non vaccinate, prevista in Italia a partire dal 6 dicembre.

 

In Friuli Venezia Giulia invece già dal 29 novembre le persone non vaccinate non potranno accedere a spettacoli, eventi sportivi, bar e ristoranti al chiuso, cerimonie pubbliche, feste, mentre per andare in albergo o sul trasporto pubblico locale o regionale dovranno avere il Green pass tradizionale, quindi anche quello con il tampone negativo. Nella regione, sostanzialmente, vedremo con una settimana di anticipo quello che succederà in Italia dal 6 dicembre, con le restrizioni in aumento soprattutto per le persone non vaccinate.

I più visti

Leggi tutto su News