TimGate
header.weather.state

Oggi 29 settembre 2022 - Aggiornato alle 13:39

 /    /    /  Da gennaio sono state fatte 1.820 chiamate al Telefono Rosa
Quante donne italiane chiamano il Telefono Rosa

- Credit: Daiga Ellaby / Unsplash

VIOLENZA 17 agosto 2022

Quante donne italiane chiamano il Telefono Rosa

di Michela Cannovale

I mesi esitivi sono quelli in cui aumentano i casi di violenza

Dall'1 gennaio al 17 agosto 2022 si contano in tutto 1820 chiamate effettuate al Telefono Rosa, associazione a tutela delle donne.

746 delle telefonate totali, inoltre, sono relative a casi di violenza. I numeri sono stati comunicati dalla stessa associazione, che ha precisato inoltre di far seguire dalle proprie avvocate penaliste e civiliste 523 donne, mentre sono 536 quelle che hanno deciso di iniziare una terapia psicologica.

 

Il 25% di chi ha chiamato il Telefono Rosa, inoltre, lo ha fatto nei mesi di giugno, luglio e agosto, mesi in cui aumentano i casi di violenza.

 

Come ha infatti spiegato Gabriella Carnieri Moscatelli, presidente dell'associazione 'nel periodo estivo si creano le condizioni per l’aumento di casi di violenza sulle donne. Allentandosi infatti i contatti con il mondo esterno, amici, familiari e/o colleghi, diventa molto più difficile manifestare il bisogno di aiuto da parte delle vittime. A dimostrazione di quanto l'isolamento incida sull'aumento di casi di violenza domestica, basta analizzare quanto emerso durante i mesi di lockdown. Allo stesso modo, il periodo estivo, implicando una prolungata condivisione degli spazi con il maltrattante, determina frequentemente non solo l'aumento del numero stesso degli episodi di violenza, ma anche un loro aggravamento'.

 

Proprio qualche giorno fa, in occasione della diffusione del dossier del Viminale, vi raccontavamo come in Italia i casi di femminicidio siano aumentati quest'anno rispetto al periodo del lockdown. Sono infatti 125 le donne vittime di femminicidio fra l'1 agosto 2021 ed il 31 luglio 2022: 17 in più rispetto ai 12 mesi precedenti e una media di oltre una donna ogni tre giorni.