Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2021 - Aggiornato alle 13:26
Live
  • 15:47 | Che cos’è Noovle, il nuovo cloud italiano, innovativo e sostenibile
  • 13:26 | Ronaldo, vacanza lampo in val d'Aosta, ma è polemica
  • 12:46 | Come posizionare il letto rispetto ai punti cardinali
  • 12:44 | I migliori feat italiani del 2020? Eccoli nella super playlist di TIMMUSIC
  • 12:34 | L’Atalanta vuole subito con sé Viktor Kovalenko
  • 12:34 | Le novità in arrivo per l’app di Microsoft Teams
  • 12:30 | Costine al forno
  • 11:45 | Willie Peyote, di cosa parla la sua canzone in gara al Festival
  • 11:32 | Economia, le stime del Fmi per il Pil dell’Italia
  • 11:28 | Tutto su "The Show", il primo concerto in streaming delle Blackpink
  • 11:11 | Recovery plan, perché bisogna fare in fretta
  • 11:07 | La Juventus ripensa ad Aouar per giugno
  • 10:51 | La situazione infortuni nel Milan
  • 10:45 | Dal 31 gennaio 16 regioni potrebbero essere gialle
  • 10:33 | L’immunologo Le Foche: “Gli anziani stiano in casa”
  • 10:00 | Torta di tagliatelle
  • 09:54 | La Juventus dei giovani si regala l’Inter
  • 08:01 | Cosa cambia con la nuova grafica per le Storie di Instagram da PC
  • 07:01 | BCL: Brindisi perde in casa contro Burgos 86-90 e chiude seconda
  • 06:07 | Anche il team LCR di Lucio Cecchinello correrà in MotoGP fino al 2026
Arcobaleno sul Ponte San Giorgio, Genova, 3 agosto 2020 L'arcobaleno sul Ponte San Giorgio, Genova, 3 agosto 2020 - Credit: Riccardo Arata / Fotogramma
inaugurazione 4 agosto 2020

Genova, il nuovo ponte San Giorgio, "forgiato dal vento"

di Luigi Gavazzi

Le parole di Renzo Piano per descrivere l'opera della rinascita

Una cerimonia sobria lunedì 3 agosto a Genova per l’inaugurazione del ponte “San Giorgio” che sostituisce il Morandi, crollato il 14 agosto del 2018 uccidendo 43 persone.
Con i parenti delle vittime, che non hanno voluto partecipare alla cerimonia di inaugurazione, ha parlato in un incontro privato prima dell’evento, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il momento centrale della cerimonia è stata la lettura dei nomi delle 43 vittime, poi è suonato “il silenzio” e il premier Giuseppe Conte ha tagliato il nastro.

IL VIDEO DELL’INAUGURAZIONE
VIDEO: LE FRECCE TRICOLORI SORVOLANO IL PONTE

Un’opera mirabile

Conte ha voluto evitare la retorica, ha detto: “Non siamo qui per tagliare un nastro, e forse non è neanche facile abbandonarsi a intenti celebrativi. È ancora troppo acuto il dolore della tragedia”.
“Questo Ponte ci restituisce un’immagine di forza e anche di leggerezza”, aggiunge il premier. Il Ponte di Genova “è un’opera mirabile frutto del genio italico, di una virtuosa collaborazione tra politica, amministrazione locale, impresa e lavoro”.

La concessione

Il premier ha però aggiunto alcune parole sulla ‘concessione’: “Il governo ha ritenuto doveroso promuovere e condurre il complesso procedimento di contestazione degli adempimenti che hanno causato il crollo del Ponte. Di recente questo procedimento si è concluso con l’accordo di ridefinire i termini della concessione, di riportare in equilibrio giuridico ed economico l’originario rapporto concessorio, con la possibilità di garantire con più efficacia gli investimenti, di garantire maggiore sicurezza”.

Ridefinire la governance

Conte ha poi sottolineato: “Stiamo lavorando per ridefinire la governance della società concessoria. Il nostro obiettivo fondamentale è stato sempre e sarà quello di tutelare l’interesse pubblico che non è stato adeguatamente garantito dalla struttura regolativa della precedente concessione”.

Le parole di Renzo Piano

Il grande architetto Renzo Piano, che ha progettato il nuovo ponte, ha invece voluto ricordare che “È un ponte frutto di un lutto. Il lutto non si dimentica, il lutto si elabora. Qui ci siamo smarriti e qui ci ritroviamo per ringraziare chi ha costruito il ponte con rapidità. Mi auguro che il ponte sia amato. essere amati nella tragedia non è facile, ma credo che sarà amato perché è semplice e forte come Genova”.
“È un ponte di luce, da qui chi viene dal Nord vede la luce che arriva dal mare. Penso al poeta Giorgio Caproni che definisce ‘Genova di ferro e di vento’. Vorrei che questo ponte venisse visto così, forgiato nel vento”. “Dobbiamo riconoscenza per tutti coloro che hanno lavorato al ponte e chi lavora alla fine della fatica si aspetta una perla: la perla è la riconoscenza”. 
“Qui siamo sospesi tra tragedia e orgoglio e riconoscenza, ma non parliamo di miracolo, qui è successa una cosa bella per il Paese. Costruire è una magia, i muri non vanno costruiti, i ponti sì e farlo è bellissimo, è un gesto di pace. Anche questo cantiere è magia, un cantiere su cui in cui su tutto prevalgono solidarietà, passione, amore”.


[fonte: Ansa, Repubblica, Il Corriere della Sera]

I più visti

Leggi tutto su News