TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 03:00

 /    /    /  In arrivo a Firenze una grande mostra su Escher
In arrivo a Firenze una grande mostra su Escher

Pisa, un'immagine di un'opera di Escher nella sua mostra del 2017- Credit: Foto RobertoCappello/Fotogiornal / Ipa-Agency.net / Fotogramma

ARTE19 agosto 2022

In arrivo a Firenze una grande mostra su Escher

di Maria Verderio

L'esposizione verrà ospitata presso il Museo degli Innocenti dal 20 ottobre 2022 fino al 26 marzo 2023

Maurits Cornelis Escher, incisore olandese tra i più amati e conosciuti al mondo, è noto per i suoi labirinti e per le architetture impossibili, capaci di attrarre l'attenzione dei fruitori e appassionare gli spettatori nell'osservazione delle opere.

L'artista

Escher è nato in Olanda nel 1898 dove è morto nel 1972. La prima visita in Italia risale al 1922 e il nostro Paese venne scelto dall'artista come sua dimora. Firenze gli dedica una mostra antologica che raccoglie circa 200 opere in grado di raccontare la sua carriera.

La mostra

La mostra dedicata a Escher permetterà di vedere alcune tra le opere più iconiche dell'artista, come Mano con sfera riflettente (1935), Vincolo d'unione (1956) e Metamorfosi II (1939). La mostra è il primo evento espositivo organizzato all'interno del Museo degli Innocenti progettato da Filippo Brunelleschi.

Il carattere

L'animo di Escher è inquieto, geniale e riservato. L'artista è apprezzato in tutto il mondo per le sue incisioni e per i suoi mondi impossibili che raccontano arte, scienza, architetture.