Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 17:09
Live
  • 07:50 | Amazon offrirà installazione e montaggio di mobili ed elettrodomestici
  • 18:02 | Pennette alla vodka e salmone, come affrontare la settimana
  • 17:54 | Cotoletta sbagliata, la ricetta
  • 17:53 | 7 cose da fare e da vedere a Locorotondo
  • 17:45 | Dave Grohl sarà protagonista di una serie tv (con sua mamma)
  • 16:30 | "Sindrome di Stendhal" di Emanuele Aloia è su TIMMUSIC
  • 16:30 | Travis Barker e la dedica a Kourtney Kardashian
  • 16:11 | “Hermitage” è il nuovo album dei Moonspell, l’intervista
  • 16:10 | Spazio, l'elicottero Ingenuity della Nasa ha volato su Marte
  • 15:35 | Cos'è "Bauli in piazza" e chi sono gli artisti che hanno aderito
  • 15:35 | I giorni decisivi del Recovery Plan (Pnrr)
  • 15:20 | Quali tipi di plastica si possono riciclare?
  • 15:17 | I coreografi dei vip: chi sono i più famosi
  • 15:12 | 10 segnali per capire se le piaci
  • 15:05 | Lo smart working fa bene all'ambiente, dati e vantaggi
  • 15:03 | Perché si chiamano “soap opere”?
  • 14:55 | Kate Middleton è la vera erede del principe Filippo
  • 14:53 | Fabrizio De André, quali sono le canzoni più amate
  • 14:40 | Kanye West vorrebbe frequentare un’artista
  • 13:31 | L'apprensione internazionale per Navalny
A Milano la mostra sull’arte degli Anni Ottanta Un quadro di Mario Schifano durante la mostra “Di cuore” da Marina B in via Montenapoleone - Credit: Francesco Corradini / Fotogramma
ARTE 7 aprile 2021

A Milano la mostra sull’arte degli Anni Ottanta

di Maria Verderio

Alle Gallerie d’Italia dal 2 giugno al 3 ottobre "Painting is back. Anni Ottanta, la pittura in Italia"

Verrà inaugurata all’inizio di giugno Painting is back.

Anni Ottanta, la pittura in Italia, un’esposizione che rappresenterà e racconterà un periodo molto importante per l’arte italiana. La mostra si svolgerà presso le Gallerie d’Italia in Piazza Scala a Milano.

Un decennio unico

La mostra sarà curata dallo storico dell’arte Luca Massimo Barbero, nella nuova veste di Curatore Associato delle Collezioni di Arte Moderna e Contemporanea di Intesa Sanpaolo. La mostra ha come obiettivo il racconto di un decennio straordinario e ricco di innovazione.

Gli artisti

Nel percorso espositivo si potranno ammirare le opere dei rappresentanti della Transavanguardia, ma anche di artisti che si muovono in continuità con la generazione precedente, come Mario Schifano che sarà presente con opere inedite, Salvo con i suoi paesaggi, Franco Angeli con un Notturno romano, Gino De Dominicis, Carol Rama e Enrico Baj e altri.

Il curatore

Lo storico dell’arte Luca Massimo Barbero ha dichiarato ad Artribune: “La mostra nasce da una necessità curatoriale: guardando l’arte, soprattutto italiana, mi sono accorto che le nuove generazioni dipingono molto. Eppure, per una forma di curioso destino, nelle nostre istituzioni non è così facile vedere dipinti degli anni Ottanta. Questo periodo rappresenta forse l’ultimo grandissimo momento del “nuovo” italiano: la mostra è pensata quindi per le nuove generazioni, ma anche per mostrare dal vero alcuni di questi autori”.

I più visti

Leggi tutto su News