Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 luglio 2021 - Aggiornato alle 01:00
Live
  • 00:52 | Perché è importante il pre-vertice sui sistemi alimentari di Roma
  • 17:16 | Il nuovo progetto della Galleria Nazionale dell’Umbria di Perugia
  • 17:15 | Covid, i dati del 27 luglio: aumentano contagi e ricoveri
  • 17:04 | L’esplosione a Leverkusen, in Germania
  • 16:32 | La medaglia di bronzo della spada femminile a squadre
  • 14:35 | Camila Giorgi non si ferma più: è ai quarti di finale!
  • 14:14 | Covid, così aumenta il rischio per i non vaccinati
  • 13:55 | In che senso le due Coree hanno ripreso a parlarsi
  • 13:41 | Scuola, l'obbligo vaccinale è sempre più verosimile
  • 13:04 | Ancora un successo per le azzurre del volley
  • 11:49 | Lazio, c’è l’autocandidatura di Shaqiri
  • 11:30 | La concorrenza nei servizi pubblici: ancora una riforma del governo Draghi
  • 11:13 | Caos Tunisia, il presidente Saied: 'Questo non è colpo di Stato'
  • 10:15 | Pallanuoto, grande rimonta del Settebello con la Grecia
  • 10:09 | Pellegrini nella storia: quinta finale olimpica come Phelps
  • 10:03 | Naomi Osaka perde a sorpresa, eliminata dalle Olimpiadi
  • 01:00 | I vaccini obbligatori per i docenti e le altre notizie sulle prime pagine
  • 22:10 | Aperta la Bourse de Commerce - Collection François Pinault a Parigi
  • 20:02 | Tunisia, il Parlamento: le decisioni del presidente sono 'nulle'
  • 18:43 | Scherma: chi è Daniele Garozzo, medaglia d’argento nel fioretto
La popolazione italiana secondo il censimento Istat - Credit: mbennettphoto/Unsplash
demografia 15 dicembre 2020

La popolazione italiana secondo il censimento Istat

di Luigi Gavazzi

Sempre più anziani e il numero degli abitanti non cresce più

L’Istat ha reso pubblici i primi dati del Censimento della popolazione relativi al 2018-2019, il primo censimento effettuato con il nuovo metodo di rilevazione “permanente” che, spiega l’istituto di statistica, “ha trasformato la tradizionale rilevazione decennale in annuale e campionaria”.

Metodo

Questi dati, continua l’Istat, sono il risultato di un nuovo “disegno metodologico che prevede l’integrazione tra rilevazioni sul campo e dati amministrativi”, e “restituiscono un quadro della struttura demografica del Paese e del territorio, fino a livello comunale.

Un patrimonio conoscitivo fondamentale che si arricchisce di significato anche per il confronto con i censimenti passati”.

Meno di 60 milioni

Vediamo alcuni di questi dati. Intanto, come era già stato anticipato, alla fine 2018 la popolazione italiana è scesa sotto la soglia dei 60 milioni.

Rispetto al 2011 solo + 0,3%

Dal 2011, ultimo censimento con il metodo tradizionale, la popolazione è cresciuta di 207.774 individui, passando da 59.443.744 a 59.641.488 residenti, vale a dire di un misero 0,3%.

 


LEGGI ANCHE: Il lavoro in Europa: persi 10 milioni di posti per il Covid-19  *  Le 20 città italiane in cui si vive meglio: vince Bologna

Gli stranieri sono l’otto per cento

La popolazione è così distribuita: il 51,3% le donne, il 48,7% uomini; gli stranieri sono l’8,4%, pari a 5.039.637: nel 2011 erano 4.027.627, mentre nel 2001 erano 1.334.889. La leggera crescita della popolazione italiana rispetto al 2011 è dunque contributo soprattutto dell’arrivo, per quanto contenuto, di stranieri. Infatti, sottolinea l’Istat, i cittadini italiani in questi nove anni sono diminuiti di 800mila unità (–1,5%), gli stranieri sono aumentati di un milione circa (+25,1%). Senza contare, che, spiega il Sole 24 Ore, “sono più di 1 milione le acquisizioni di cittadinanza nel periodo 2012-2019 e che già al Censimento del 2011 i cittadini italiani per acquisizione erano quasi 700mila”.

Le fasce di età

Le fasce di età della popolazione italiana: 0-14 anni: 13,0%; 15-64 anni: 63,8%; 65 anni e più: 23,3%.

Storia

Qualche dato storico di confronto fra i censimenti (segnalazioni sempre dal Sole 24 ore): *Nel 1951, primo censimento, gli italiani erano 47,5 milioni; nel 2011 erano circa 12 milioni in più (come abbiamo visto prima);
*Nel 1951 l’età media della popolazione era di 32 anni, a fine 2019 è salita a 45 anni;
*Numero di anziani per bambino: nel 1951 era di meno di 1, nel 2019 è stato di 5;
*Indice di vecchiaia (rapporto tra la popolazione 65 anni e oltre e quella con meno di 15 anni): dal 33,5% del 1951 al 180% del 2019 (148,7% nel 2001).

 

 

Fonti: Istat • Il Sole 24 ore

I più visti

Leggi tutto su News