Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 02 marzo 2021 - Aggiornato alle 08:42
Live
  • 08:28 | Infinito Fischnaller, a 40 anni è argento nel gigante parallelo di Rogla
  • 06:00 | I titoli dei giornali di martedì 2 marzo
  • 02:39 | Festival di Sanremo 2021 al via, tutto quello che c'è da sapere
  • 01:19 | Tommaso Zorzi ha vinto il Grande Fratello Vip 5
  • 23:53 | “The Actor”, nuovo film per Ryan Gosling
  • 22:21 | Covid, vaccini: l'idea di un Digital Green Pass europeo
  • 22:00 | Le canzoni rock che hanno fatto la storia del Festival di Sanremo
  • 21:09 | Alberto di Monaco racconta i suoi figli
  • 20:52 | Milano, al Centro Ospedaliero militare l'hub vaccini della Difesa
  • 19:52 | Chi è il nuovo commissario straordinario per l'emergenza
  • 19:05 | MotoGP 2021, presentato il team Yamaha Petronas di Rossi e Morbidelli
  • 18:23 | Alexa e Siri presto riconosceranno i disturbi del linguaggio
  • 18:00 | “Terminator”, in arrivo una serie animata
  • 17:30 | Covid, in Italia altri 246 morti
  • 17:24 | Francia, perché Sarkozy è stato condannato
  • 16:14 | Meghan Markle indossa un abito premaman
  • 16:02 | Pasta con broccoli, la video ricetta
  • 16:00 | Speranza: "Prossime settimane non facili, accelerare sui vaccini"
  • 15:59 | I Golden Globe di Jodie Foster nel salotto di casa
  • 15:46 | La mostra virtuale di Frida Kahlo per la festa della donna
La riapertura dell’Antiquarium a Pompei Napoli, gli scavi di Pompei custoditi all’interno dell’Antiquarium dopo la riapertura - Credit: NAPOLIPRESS / Fotogramma
ARTE 26 gennaio 2021

La riapertura dell’Antiquarium a Pompei

di Maria Verderio

Concepito nella seconda metà dell’800 come museo per esporre i reperti della città, è diventato spazio permanente

Uno spazio completamente nuovo quello dell’Antiquarium di Pompei dove si potranno vedere tutti i reperti del sito archeologico.

All’interno vi è il nuovo allestimento permanente con un percorso museografico che include anche le scoperte archeologiche più recenti.

La riapertura

La riapertura al pubblico è avvenuta ieri e ha già riscosso un enorme successo. L’Antiquarium di Pompei è lo spazio espositivo che accoglie con un allestimento permanente i reperti provenienti dal sito archeologico della città distrutta dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C.

Oggetti e manufatti

All’interno dell’area è possibile ammirare oggetti e manufatti dell’epoca in grado di far comprendere ai fruitori la vita di Pompei e la sua cultura. Realizzato tra il 1873 e il 1874 da Giuseppe Fiorelli negli spazi sottostanti la terrazza del Tempio di Venere, l’Antiquarium nasce come spazio espositivo per custodire i reperti provenienti da Pompei.

La storia

Nel 1926, lo spazio ha subito un ampliamento, nel1943 è stato danneggiato dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale e nel 1948 ha riaperto al pubblico per poi richiudere a causa del terremoto nel 1980. Riaperto parzialmente nel 2016, da quest’anno ritorna a essere visitabile al pubblico.

Il percorso espositivo

Il percorso espositivo consiste in 11 sale che raccontano la storia di Pompei. Al suo interno, il museo custodisce anche i rinvenimenti degli scavi più recenti condotti dal Parco Archeologico: dai frammenti di stucco in I stile delle fauces della Casa di Orione, al tesoro di amuleti della Casa con Giardino, agli ultimi calchi delle vittime dalla villa di Civita Giuliana.

I più visti

Leggi tutto su News