TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 02:00

 /    /    /  Locatelli (Cts) ha detto che la terza dose è "altamente sicura"
Locatelli (Cts) ha detto che la terza dose è "altamente sicura"

- Credit: Pixabay

COVID-1906 novembre 2021

Locatelli (Cts) ha detto che la terza dose è "altamente sicura"

di Tina Carlyle

Il richiamo, ha spiegato, stimola le cellule della memoria del sistema immunitario

Il coordinatore del Cts Franco Locatelli, in conferenza stampa con il ministro della Salute Roberto Speranza e il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 Francesco Paolo Figliuolo ha spiegato che "la terza dose è largamente sicura".

 

"Personalmente - ha detto - l'ho ricevuta senza il minimo problema. Il richiamo conferisce ulteriore protezione perché stimola le cellule della memoria del sistema immunitario".

 

"Va rimarcata - ha continuato Locatelli - l’approvazione negli Usa del vaccino Pfizer per i bambini 5-11 anni, ci sarà così una possibilità di protezione per questa fascia, sia per proteggerli da forme rare ma comunque registrate di patologie gravi sia da fenomeni di long Covid, per garantirgli adeguato mantenimento dei percorsi educativi e formativi e per ridurre la circolazione virale del virus come vale per la terza dose".