TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  I danni dei nubifragi in Italia
I danni dei nubifragi in Italia

- Credit: Giuseppe Cabras / Fotogramma

Crisi climatica19 agosto 2022

I danni dei nubifragi in Italia

di Gianluca Cedolin

Piogge torrenziali e vento a 140 chilometri orari. Due morti in Toscana. Feriti e danni

 

Piogge torrenziali, vento a 140 chilometri orari, due morti, diversi feriti, centinaia di sfollati, danni a monumenti, case, negozi, alberi: è questo il bollettino di giovedì 18 agosto. Violenti nubifragi hanno colpito il Nord e il Centro Italia, ennesimi eventi climatici estremi dopo un'estate di caldo, siccità e incendi. 'Non è maltempo, è crisi climatica', hanno scritto sui loro canali social i Fridays For Future e altri attivisti per il clima. Tre regioni (Emilia-Romagna, Toscana e Liguria) hanno fatto richiesta per lo stato di emergenza nazionale, il Veneto per quello regionale. 

 

Il bilancio peggiore arriva dalla Toscana, dove sono morte due persone, entrambe colpite da un albero (un uomo a Lucca e una donna ad Avenza, in una frazione di Carrara). Ci sono altri feriti tra Marina di Massa e Lucca, dove il vento ha spazzato via il tetto di una casa. A Venezia il nubifragio ha fatto cadere dei mattoni dal Campanile di San Marco: in piazza tavolini e ombrelloni dei bar sono volati ovunque. In Friuli-Venezia Giulia il numero unico per le emergenze ha ricevuto oltre 400 chiamate.