Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 01 dicembre 2020 - Aggiornato alle 12:15
Live
  • 12:15 | Arredamento classico contemporaneo
  • 12:00 | Hugh Jackman e l’amore per la moglie
  • 11:35 | Magia della FA Cup, Mourinho per i dilettanti del Marine
  • 11:08 | La deroga per non lasciare gli anziani soli
  • 10:53 | Presto il processo per la morte di Giulio Regeni
  • 10:51 | Inter svegliata da tifosi del Gladbach: fuochi alle 4 del mattino
  • 10:39 | Morto Arturo Diaconale, giornalista politico, portavoce Lazio
  • 10:39 | La prima volta di un arbitro donna in Champions League
  • 10:29 | Genoa e Torino in zona retrocessione
  • 10:26 | Loredana Errore celebra 10 anni di carriera con un nuovo disco
  • 10:05 | Operazione Risorgimento Digitale: "Cybersecurity"
  • 09:15 | Operazione Risorgimento Digitale: "E-commerce"
  • 09:00 | Cosa contiene il quarto decreto Ristori
  • 09:00 | Regali di Natale perfetti per i suoceri
  • 09:00 | Qual è il piatto più ordinato a domicilio?
  • 06:00 | I titoli dei giornali di martedì 1 dicembre
  • 22:10 | F1, il nipote di Fittipaldi guiderà la Haas di Grosjean
  • 21:51 | La Nazionale femminile in Danimarca sognando l’Europeo
  • 21:03 | Torino-Sampdoria 2-2, Meité riagguanta i blucerchiati
  • 20:50 | Fulminacci torna e racconta "Un fatto tuo personale"
I 57 Cavalieri della Repubblica nominati da Mattarella Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella - Credit: Simone Bergamaschi / Ipa / Fotogramma
L'ONORIFICENZA 21 ottobre 2020

I 57 Cavalieri della Repubblica nominati da Mattarella

di Gianluca Cedolin

Donne e uomini che hanno lottato contro il coronavirus

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha consegnato la prestigiosa onorificenza di Cavalieri al merito della Repubblica ai 57 individui, da lui nominati lo scorso 3 giugno, che si sono “particolarmente distinti nel servizio della comunità italiana durante l’emergenza coronavirus”.

Sono 25 donne e 32 uomini scelti dal capo dello Stato per “simbolicamente rappresentare l'impegno corale di tanti nostri concittadini nel nome della soldiarietà e dei valori costituzionali".

 

Nell’elenco, che si trova completo con le motivazioni sul sito del Quirinale, ci sono l’anestesista e la dottoressa che curarono il paziente 1 a Codogno, tre medici di famiglia di Vò Euganeo, il sacerdote che ha lasciato la comunità pastorale per tornare in corsi come medico. E ancora il primario di pneumatologia dell’ospedale Giovanni XIII di Bergamo, degli operatori del 118 e i ricercatori e le ricercatrici dello Spallanzani e del Sacco, fondamentali negli studi per combattere la pandemia.

 

Non ci sono comunque solo medici e ricercatori, ma anche persone protagoniste di gesti meritevoli, come la cassiera dell’Ipercoop di Pesaro che ha donato agli operatori del 118 tre tessere prepagate da 250 euro, o il tassista che ha portato da Vibo Valentia a Roma gratuitamente una bimba di tre anni per un controllo oncologico. E ancora il rider che ha portato alla Croce Rossa mille mascherine acquistate di tasca propria, il giocatore di rugby volontario sulle ambulanze, l’addetta alle pulizie, la fotografa volontaria per la croce rossa. Tutte persone che, nel loro piccolo, hanno dato un grande contributo nella lotta all’emergenza.

I più visti

Leggi tutto su News