Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 16:00
Live
  • 16:58 | “Il Signore degli Anelli”, 500 milioni per la sola prima stagione
  • 16:52 | Dakota Johnson in un film da un testo di Jane Austen
  • 16:30 | Salse fatta in casa: la maionese
  • 16:19 | "Tuttapposto" è il nuovo singolo di Giordana Angi con Loredana Bertè
  • 16:00 | Le grandi mostre che riaprono il 26 aprile
  • 16:00 | A chi andrà il patrimonio del principe Filippo
  • 15:35 | Covid-19 seconda causa di morti dopo i tumori a marzo-aprile 2020
  • 15:32 | Chi è Luca Ravenna: età, fidanzata e carriera
  • 14:30 | Facebook: ecco le Live Audio Room per sfidare Clubhouse
  • 14:00 | Come vincere bici, monopattini e giardini idroponici con TIM Party
  • 13:45 | “E dentro sono blu” è il nuovo singolo di Francesco Arpino, l’intervista
  • 13:44 | Covid, quali paesi hanno applicato il coprifuoco
  • 13:15 | Quali sono gli stili di arredo più amati
  • 12:48 | Deddy, inediti e testi del cantante di Amici 20
  • 12:38 | Coltivazione della soia e impatto ambientale, cosa dobbiamo sapere
  • 12:25 | Quali sono gli uccelli più rari?
  • 12:15 | La Cappella degli Scrovegni su Haltadefinizione
  • 12:14 | Setter irlandese: info e carattere di questa razza
  • 12:10 | Tutto su "Anna", la serie tv di Niccolò Ammaniti
  • 12:04 | 5 curiosità su Napoleone Bonaparte
Covid, cosa stabilisce il nuovo Dpcm in vigore dal 6 marzo - Credit: Pixabay
lotta alla pandemia 3 marzo 2021

Covid, cosa stabilisce il nuovo Dpcm in vigore dal 6 marzo

di Redazione

Le regole su spostamenti, scuole, asporto, cinema, teatri e musei

Il premier Mario Draghi ha firmato martedì 2 marzo il nuovo Dpcm con le nuove misure di contrasto alla pandemia che sarà in vigore dal 6 marzo al 6 aprile 2021.

Ecco cosa prevede il decreto:

 

- Viene confermato, fino al 27 marzo, il divieto già in vigore di spostarsi tra regioni o province autonome anche nelle zone bianche o gialle, con l'eccezione degli spostamenti dovuti a motivi di lavoro, salute o necessità. In zona arancione e rossa è vietato anche uscire dal proprio comune di residenza.

 

- Nelle zone bianche cessano le misure restrittive previste per la zona gialla, pur continuando ad applicarsi quelle anti-contagio generali (obbligo di indossare la mascherina e mantenere le distanze interpersonali). Restano sospesi gli eventi che comportano assembramenti (fiere, congressi, discoteche e pubblico negli stadi). 

 

- Confermato il coprifuoco dalle ore 22 alle 5 nelle zone gialle, arancioni e rosse.

 

- Si può andare nelle seconde case solo se si trovano in una Regione bianca, gialla o arancione e soltanto se per farlo non si deve uscire da una regione arancione scuro o rossa. Bisogna inoltre dimostrare di essere proprietari o affittuari da una data antecedente il 14 gennaio 2021.

 

- Per quanto riguarda la scuola, dal 6 marzo si prevede la sospensione delle lezioni in presenza negli istituti di ogni ordine e grado. Resta garantita la possibilità di svolgere attività in presenza per gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali. Nelle arancioni e gialle, invece, le singole Regioni potranno disporre la sospensione dell'attività scolastica: nelle aree in cui abbiano adottato misure più stringenti per via della gravità delle varianti; nelle zone in cui vi siano più di 250 contagi ogni 100mila abitanti nell'arco di 7 giorni; nel caso di una eccezionale situazione di peggioramento del quadro epidemiologico.

 

- Nelle zone gialle si conferma la possibilità per i musei di aprire nei giorni infrasettimanali, garantendo un afflusso controllato. Dal 27 marzo, sempre nelle zone gialle, è prevista l'apertura anche il sabato e nei giorni festivi.

 

- Dal 27 marzo, nelle zone gialle si prevede la possibilità di riaprire teatri e cinema, con posti a sedere preassegnati, nel rispetto delle norme di distanziamento. La capienza non potrà superare il 25% di quella massima, fino a 400 spettatori all'aperto e 200 al chiuso per ogni sala.

 

- Restano chiusi ovunqu, per il momento, palestre, piscine e impianti sciistici.

 

- In tutte le zone è stato eliminato il divieto di asporto dopo le ore 18 per gli esercizi di commercio al dettaglio di bevande da non consumarsi sul posto. 

 

- Nelle zone rosse saranno chiusi i servizi alla persona come parrucchieri, barbieri e centri estetici.

 

- Chi vive in zona rossa non potrà fare visita a casa di amici e parenti nemmeno una sola volta al giorno.

 

LEGGI ANCHE: LA PANDEMIA GIORNO DOPO GIORNO

I più visti

Leggi tutto su News