Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 03:00
Live
  • 07:07 | Da Amazon nuovi investimenti per l'energia rinnovabile
  • 05:29 | Eurolega: Milano soffre poi ribalta il Bayern 79-78 in gara 1
  • 00:52 | MotoGP, la Suzuki correrà nella classe regina fino al 2026
  • 00:32 | Barcelona Open, Sinner e Musetti vittorie convincenti
  • 18:02 | Michael Keaton sarà di nuovo Batman
  • 18:01 | Reinfettare i guariti dal Covid: lo studio nel Regno Unito
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 390 morti
  • 17:54 | Netflix e il biopic su Joey Ramone
  • 17:43 | Draghi: "I vaccini sono la chance per fermare la pandemia"
  • 17:37 | Il difficile momento di Brad Pitt
  • 17:31 | I tamponi fai da te in vendita al supermercato
  • 16:14 | Il Musée d'Orsay presto cambierà nome
  • 16:01 | Sangiovanni, tre curiosità sul cantante di Amici 20
  • 15:42 | Cos’è un biocarburante?
  • 15:40 | La retrospettiva di Maurizio Cattelan a Milano
  • 15:37 | Emily Ratajkowski in forma perfetta dopo il parto
  • 15:36 | È possibile chiedere ad Alexa di preparare il proprio espresso!
  • 15:31 | Super League, il governo italiano per la mediazione fra le parti
  • 15:31 | Giochi multiplayer, quali i migliori
  • 14:30 | La playlist di TIMMUSIC dedicata a "Il Trono di Spade"
Pasqua, le regole della zona rossa - Credit: Piero Cruciatti / Ipa / Fotogramma
COVID-19 3 aprile 2021

Pasqua, le regole della zona rossa

di Redazione

Sì a visite ad amici e parenti, ma niente spostamenti da una regione all'altra

Se fino al 2 aprile l'Italia sarà ancora divisa in colori in base alla fascia di rischio legata alla situazione epidemiologica, neigiorni 3-4 e 5 aprile, in occasione della Pasqua, il Paese sarà zona rossa.

Ecco cosa si potrà fare (e cosa no):

 

- Si potrà fare visita ad parenti e amici, a patto che a spostarsi siano non più di due persone o di non invitare a casa amici o parenti da nuclei familiari diversi (o anche in più di due, nel caso in cui nel nucleo siano presenti figli minori di 14 anni o disabili). Presso l’abitazione in cui saremo diretti, inoltre, non dovranno già essere presenti altre persone provenienti da altri nuclei familiari.

 

- I ristoranti saranno chiusi e potranno lavorare solo d’asporto.

 

- L’attività motoria sarà possibile solo vicino a casa e lo sport in forma individuale. 

 

- Niente spostamenti da una Regione all'altra, mentre sarà concesso dirigersi nelle seconde case (dimostrando di averne titolo da prima del 14 gennaio 2021).

 

- Attenzione però, perché alcune ordinanze regionali non permettono neanche l'accesso alle seconde case. In particolare: in Alto Adige è vietato andare nella seconda casa se non si è residenti. In Campania il divieto è in vigore anche per i residenti nella regione, idem in Puglia. In Toscana è vietato l'ingresso ai non residenti, idem in Valle d’Aosta. In Sardegna possono entrare solo i residenti, ma bisogna esibire un tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti o il certificato di avvenuta vaccinazione anti Covid. Anche in Sicilia è richiesto un tampone negativo effettuato 48 ore prima dell’arrivo. 

 

- In macchina si potranno trasportare al massimo due non conviventi che dovranno sedersi dietro e indossare la mascherina. Davanti invece solo il guidatore.

 

- Le chiese saranno aperte, la veglia del Sabato Santo sarà anticipata per rispettare il coprifuoco che scatta alle 22. 

 

- Si potrà uscire per una passeggiata (vicino alla propria abitazione) e anche andare al parco. 

 

- Ci si potrà recare all’estero nei Paesi aperti al turismo, seguendo sempre il protocollo del tampone e della quarantena al rientro (come abbiamo spiegato qui).

 

LEGGI ANCHE: Coronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo

I più visti

Leggi tutto su News