• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 gennaio 2022 - Aggiornato alle 23:00
News
  • 22:37 | Eurocup, Bourg en Bresse espugna Venezia allo scadere 78-81
  • 17:50 | Covid, i dati del 18 gennaio: tasso di positività al 15,4%
  • 17:41 | Perché l'Indonesia cambierà la capitale
  • 17:00 | A Fabriano la mostra sulla pittura del Trecento marchigiano
  • 16:50 | Conferenza annuale Esa, Aschbacher: in autunno i nuovi astronauti
  • 16:21 | Haiti a 12 anni dal terremoto
  • 14:58 | Inter, in due salutano: Sensi alla Samp e Vecino alla Lazio
  • 13:51 | L'addio di D'Aversa: 'Derby e media salvezza non sono bastati'
  • 13:34 | Chi è la nuova presidente del Parlamento europeo
  • 12:11 | Australian Open, Sinner non sbaglia e vola al secondo turno
  • 12:09 | In quali negozi NON servirà il Green Pass
  • 11:53 | Le “Creature Fantastiche” popolano gli Uffizi di Firenze
  • 11:49 | La cerimonia in ricordo di Sassoli, a Strasburgo
  • 11:15 | Scuola e Covid, i presidi lamentano "enormi difficoltà gestionali"
  • 10:40 | Il nuovo record di dosi settimanali
  • 10:31 | La Juve vuole subito un nuovo centrocampista
  • 10:22 | Il terremoto in Afghanistan
  • 09:58 | La gran vittoria della Fiorentina sul Genoa (6-0)
  • 08:53 | La Cina annulla la vendita dei biglietti per l’Olimpiade invernale
  • 08:37 | Il Napoli vince a Bologna e sale in classifica
Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano Milano. "Il Rinascimento nelle città di Bergamo e Brescia" a Palazzo Marino - Credit: Carlo Cozzoli / Fotogramma
ARTE 7 dicembre 2021

Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano

di Maria Verderio

A Palazzo Marino, fino al 16 gennaio 2022, sarà visibile la mostra Il Rinascimento di Bergamo e Brescia

Un’esposizione di veri e propri capolavori rinascimentali è stata allestita nella splendida location di Palazzo Marino a Milano.

Esposte ci saranno le opere di Lotto, Moretto, Moroni e Savoldo. La mostra è curata da Francesco Frangi e Simone Facchinetti.

Un appuntamento classico

Ospitare arte per il periodo natalizio è diventata una abitudine consolidata per la storica sede del Comune di Milano. Soltanto lo scorso anno l’appuntamento è saltato a causa della pandemia, ma quest’anno si riprende la tradizione.

Quattro opere uniche

A colorare il Natale milanese, quattro capolavori di maestri del Rinascimento bergamasco e bresciano: Lorenzo Lotto, Alessandro Bonvicino detto il Moretto, Giovan Girolamo Savoldo e Giovan Battista Moroni. La mostra è allestita nella Sala Alessi.

Realismo cinquecentesco

I quattro artisti hanno saputo dare una impronta unica e riconoscibile all’arte rinascimentale dei primi del Cinquecento. In quel periodo, le città di Bergamo e di Brescia sono state protagoniste del rinnovamento in ambito artistico che ha portato allo sviluppo della Maniera Moderna. Le opere in mostra sono: Nozze mistiche di Santa Caterina d’Alessandria e Niccolò Borghi di Lorenzo Lotto, 1523, San Nicola di Bari presenta gli allievi di Galeazzo Rovellio alla Madonna in trono con Bambino del Moretto, 1539, Adorazione dei Pastori di Giovan Girolamo Savoldo, 1540 e la Madonna con Bambino e i santi Caterina d’Alessandria, Francesco e l’offerente di Giovan Battista Moroni, 1555.

I più visti

Leggi tutto su News